FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo: svolta nel weekend! A inizio settimana temporali e brusco calo termico

Nel weekend di sabato 14 e domenica 15 ottobre prima svolta meteo ma a inizio settimana l'autunno alza la voce con temperature in picchiata: la tendenza
11 Ottobre 2023 - ore 11:29 Redatto da Redazione Meteo.it
11 Ottobre 2023 - ore 11:29 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Nel weekend del 14 e 15 ottobre vedremo i primi segnali di cambiamento meteo: una debole perturbazione atlantica (la n.2 del mese) riuscirà infatti a raggiungere l’Italia, portando sabato 14 le prime piogge su Liguria, alta Lombardia e Friuli Venezia Giulia; a fine giornata saranno coinvolte tutte le zone alpine del Nord-Ovest. Aumento delle nuvole anche nel resto del Centro-Nord. Le regioni meridionali e la Sicilia non saranno interessate da questa perturbazione e il tempo in queste zone resterà soleggiato.

Nella giornata di domenica 15 questa perturbazione scivolerà rapidamente in direzione dei Balcani portando quindi dei rovesci nelle regioni di Nord-Est, qualche pioggia isolata anche in Emilia Romagna e non si esclude la possibilità di qualche pioggia anche tra Toscana e Lazio.

A inizio settimana si profila l'arrivo di un'alta e più intensa perturbazione ma anche un brusco calo termico: la tendenza meteo

Entro le prime ore di lunedì 16 questa perturbazione avrà abbandonato il nostro Paese ma nel corso della giornata un'altra e più intensa perturbazione, proveniente dal Mediterraneo occidentale, investirà dapprima la Sardegna e in seguito le regioni centrali e parte del Sud portando, stando alle attuale proiezioni, delle precipitazioni più importanti anche sotto forma di rovesci e temporali; i fenomeni potrebbero interessare, entro martedì 17, in maniera diffusa anche il Nord Italia.

La svolta autunnale si farà sentire con decisione anche dal punto di vista termico: il transito della perturbazione sarà infatti accompagnato da un afflusso di aria più fresca con valori termici, in particolare quelli diurni, in picchiata e temporaneamente anche al di sotto della norma nelle regioni settentrionali. Dopo il caldo record di questi giorni il cambio di temperatura potrà risultare particolarmente brusco, anche nell'ordine di 10-15 gradi.
Le regioni meridionali vedranno insistere più a lungo la massa d’aria calda, ma nei giorni successivi il clima dovrebbe rinfrescare anche in questo settore.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo weekend: temporali in arrivo e caldo in attenuazione. La tendenza dal 22 giugno
Meteo weekend: temporali in arrivo e caldo in attenuazione. La tendenza dal 22 giugno
Aumenta l'instabilità in alcune regioni, con l'afflusso di aria più fresca. Gli aggiornamenti meteo per il primo weekend dell'estate astrologica
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 20 Giugno ore 02:38

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154