FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo: sole, assenza di piogge e caldo anomalo fino alla fine di ottobre

L'alta pressione africana ci accompagna anche domani, mercoledì 26 ottobre e fino ad Halloween. Anomalia termica in molte zone d'Europa: le previsioni meteo
{icon.url}25 Ottobre 2022 - ore 12:37 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
25 Ottobre 2022 - ore 12:37 Redatto da Redazione Meteo.it

Tempo stabile, assenza di piogge e caldo fuori stagione insisteranno sull’Italia fino a fine mese. L’alta pressione di matrice africana infatti si estenderà nei prossimi giorni su tutto il nostro Paese, spingendosi anche su quasi tutto il continente europeo, associata ad una massa d’aria sub-tropicale. Da venerdì 28 ottobre e almeno fino alla fine del mese quindi l’anomalia termica raggiungerà livelli eccezionali nei Paesi dell’Europa centro-orientale e in Scandinavia, con 10/12 gradi oltre la media.

In Italia la stabilità atmosferica garantirà giornate soleggiate e clima molto mite, favorendo però la formazione di foschie e di qualche nebbia nelle ore notturne e al mattino in pianura. Anche la concentrazione degli inquinanti atmosferici è destinata ad aumentare gradualmente, specie nelle aree urbane.

Le previsioni meteo per mercoledì 26 ottobre

Inizio di giornata con cielo parzialmente nuvoloso al Nord e nubi basse più compatte su Liguria e alto Adriatico; foschie e qualche nebbia in pianura tra Emilia e Veneto; tendenza a schiarite in tarda mattinata e cielo poco nuvoloso o velato nel pomeriggio. Nel resto d’Italia tempo soleggiato con soltanto delle velature su regioni centrali e Sardegna; all’alba possibili banchi di nebbia in rapido diradamento nelle valli del Centro.

Temperature minime in lieve calo al Nord; massime pomeridiane ancora ben oltre la norma. Venti deboli, salvo locali rinforzi di Maestrale tra Canale d’Otranto e alto Ionio.

Le previsioni meteo per giovedì 27 ottobre

Tempo stabile con cielo sereno o poco nuvoloso in tutte le regioni; da segnalare la presenza di nebbie e foschie nella notte e in mattinata in pianura Padana, sulle coste adriatiche dal Veneto alla Romagna e nelle valli di Umbria, Toscana e Lazio.

Prosegue il caldo anomalo, con temperature quasi ovunque stazionarie e molto miti per il periodo; le massime saranno in lieve calo solo in Sardegna. Venti deboli, con rinforzi di Maestrale sulla Puglia e nello Ionio.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 12:42
Notizie
TendenzaMeteo, dopo una tregua tornano piogge e neve per il Ponte dell'Immacolata: ecco dove
Meteo, dopo una tregua tornano piogge e neve per il Ponte dell'Immacolata: ecco dove
Per il Ponte dell'Immacolata possibile nuova perturbazione al Nord con piogge e neve. Non arriverà aria particolarmente fredda. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 03 Dicembre ore 16:45

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154