FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo: sabato 12 marzo con freddo in aumento, pioggia e vento intenso

Ha inizio oggi, sabato 12 marzo, un fine settimana di stampo invernale con freddo e l'arrivo di una perturbazione: le previsioni meteo e le zone interessate
{icon.url}12 Marzo 2022 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
12 Marzo 2022 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Dopo il temporaneo rialzo delle temperature a metà settimana, un nuovo impulso di aria molto fredda di origine artica proveniente dall’est europeo ha raggiunto la nostra Penisola, investendo più direttamente il Nord e le regioni adriatiche. Sarà pertanto un fine settimana segnato ancora da un clima invernale con temperature diffusamente al di sotto delle medie stagionali.

Nel frattempo il muro di alta pressione esteso dall’Europa sud-occidentale a quella nord-orientale, che ha impedito alle perturbazioni atlantiche di raggiungere il continente e l’Italia, si è indebolito in corrispondenza della Penisola Iberica e della Francia. Nel fine settimana una perturbazione atlantica (la n.3 del mese) farà così il suo ingresso nel Mediterraneo occidentale, originando un vortice di bassa pressione che si andrà a posizionare sulle Baleari e che sarà all’origine di un peggioramento del tempo sulle nostre due Isole maggiori con pioggia, soprattutto in Sardegna, e intensi venti di Scirocco. Nel resto d’Italia il tempo resterà stabile e per lo più soleggiato. Ad inizio settimana l’alta pressione si rafforza in tutta Italia, favorendo un miglioramento sulle Isole maggiori ma aggravando ulteriormente la siccità al Nord. In compenso si assisterà ad un deciso rialzo delle temperature.

Le previsioni meteo per oggi, sabato 12 marzo

Sulle regioni di Nordovest e sulle due Isole maggiori cielo nuvoloso o molto nuvoloso, con piogge sparse in Sardegna fino a moderate nei settori meridionali e orientali della regione, in estensione all’ovest e al sud della Sicilia tra il pomeriggio e la sera. Deboli nevicate sulle Alpi piemontesi fin verso 400-500 metri. Nel resto del Paese gli annuvolamenti si alterneranno alle schiarite, più ampie e diffuse nella seconda parte della giornata.

Temperature: massime stazionarie o in ulteriore lieve diminuzione al Centro-Nord e Sardegna; clima decisamente freddo, con valori ben al di sotto della norma, on oltre i 9-10 gradi al Nord e versante adriatico. Venti: moderati o tesi di Scirocco sul Mar Tirreno e intorno alle Isole, con forti raffiche sulla Sardegna; Tramontana in Liguria. Mari di ponente molto mossi o agitati.

Le previsioni meteo per domenica 13 marzo

Molto nuvoloso o coperto sulle due Isole maggiori con piogge sparse in Sardegna, localmente moderate, e fino al mattino anche in Sicilia con neve sui rilievi oltre i 900-1200 metri. Un po’ di nubi sparse, con un cielo irregolarmente nuvoloso, su Nordovest, Toscana, Puglia meridionale e Calabria. Nel resto del Paese giornata soleggiata, con un cielo sereno o al più poco nuvoloso.

Temperature del primo mattino in diminuzione al Centro-Nord con deboli gelate anche in pianura; massime pomeridiane in lieve aumento al Nord e regioni adriatiche, ma con valori ancora ovunque inferiori alla norma. Venti moderati o tesi di Scirocco su Tirreno, Isole maggiori e Ionio meridionale con forti raffiche in Sardegna. Molto mossi o agitati i mari di ponente e il basso Ionio.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:30
Notizie
TendenzaMeteo, weekend con calo termico, vento e piogge. Poi migliora
Meteo, weekend con calo termico, vento e piogge. Poi migliora
In arrivo aria più fresca in discesa dall'Europa settentrionale: entro domenica fine dell'ondata di calore. Weekend movimentato; tempo più stabile da lunedì
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 27 Maggio ore 01:52

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154