FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, previsto caldo di nuovo intenso ma anche forti temporali. Dove?

L'anticiclone africano si estenderà nuovamente al Centro-Sud con valori che potranno riavvicinarsi ai 40°C. Il Nord invece vedrà temporali localmente anche forti
{icon.url}14 Agosto 2022 - ore 11:35 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
14 Agosto 2022 - ore 11:35 Redatto da Redazione Meteo.it

Mercoledì 17 agosto una intensa perturbazione, la n.4 del mese di agosto, raggiungerà le regioni di Nord-Ovest mentre le correnti Sciroccali che la precedono favoriranno un'ulteriore risalita dell'aria molto calda associata all'anticiclone africano verso le regioni centro-meridionali. Nel dettaglio, al Centro-Sud e nelle Isole sarà una giornata soleggiata e molto calda, con solo qualche annuvolamento sparso in transito in Sardegna e nell’ovest della Toscana. Prevalenza di schiarite anche al Nord-Est con nuvole in lento aumento dal pomeriggio nelle Alpi orientali e sull’Emilia occidentale. Al Nord-Ovest nuvole in aumento fin dal mattino con qualche isolato rovescio o temporale sulla Liguria centrale, nei rilievi piemontesi e lombardi. Un peggioramento più esteso è atteso tra pomeriggio e sera con molti rovesci o temporali in graduale propagazione dalle Alpi occidentali fino alla Lombardia: saranno possibili fenomeni intensi con rischio di grandine e forti raffiche di vento.

Temperature per lo più in aumento nelle minime; massime in calo all’estremo Nord-Ovest, in ulteriore aumento altrove con valori sensibilmente oltre la norma: valori anche oltre i 35 gradi nelle zone interne della penisola e picchi prossimi ai 40 gradi nell’interno della Sicilia e in Sardegna dove l’ulteriore riscaldamento sarà accentuato dallo Scirocco. Venti moderati di Scirocco soffieranno nei mari occidentali tra Ligure, Tirreno occidentale e settentrionale e in Sardegna dove il mare sarà da mosso a localmente molto mosso. Altrove venti inizialmente più deboli e mari poco mossi. A fine giornata Scirocco in intensificazione anche sul medio e alto Adriatico, nel resto del Tirreno e nel Canale di Sicilia.

Giovedì 18 agosto la perturbazione raggiungerà anche il Nord-Est ed entro fine giornata coinvolge anche parte del Centro tra Toscana, Umbria, Marche e alto Lazio. Sono attesi numerosi rovesci o temporali con episodi anche di forte intensità, in particolare tra l'alta Lombardia, il Triveneto, l'Emilia e la Toscana. Il tempo sarà ancora soleggiato al Sud e in Sicilia mentre qualche nuvola e qualche locale scroscio potrà interessare la Sardegna. Caldo in attenuazione al Nord-Est, in Toscana e nell'ovest della Sardegna dove soffierà un moderato Maestrale.

Temperature in ulteriore aumento invece sul medio Adriatico e soprattutto al Sud e in Sicilia dove saranno possibili picchi estremi intorno ai 40 gradi.

Venerdì 19 agosto ultimi strascichi della perturbazione perlopiù fino al mattino al Nord-Est e tra le zone interne adriatiche del Centro. Venti meno caldi di Maestrale smorzeranno la calura più intensa anche al Centro e in tutto il settore tirrenico mentre picchi ben oltre i 35 gradi saranno ancora possibili sulla Puglia, nel settore ionico e nel sud della Sicilia. Sarà una giornata ventosa con Maestrale anche forte in Sardegna e possibile Foehn in discesa dalle Alpi centro occidentali.

Sabato 20 ritorno a una situazione prevalentemente stabile e soleggiata su gran parte d'Italia con l'aria meno calda che raggiungerà anche l'estremo Sud ponendo così fine alla breve ma decisamente intensa ondata di caldo.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:25
Notizie
TendenzaMeteo, per sapere il tempo del weekend dell'8-9 ottobre clicca qui
Meteo, per sapere il tempo del weekend dell'8-9 ottobre clicca qui
Nel fine settimana l'alta pressione tenderà ad indebolirsi: aumento della nuvolosità al Centro-Nord ma non sono previste piogge significative. Clima ancora mite
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 06 Ottobre ore 00:06

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154