FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, ponte dell'Immacolata con piogge al Centro-Sud. Possibile neve al Nord

Tra mercoledì 8 e giovedì graduale peggioramento al Nord e sul Tirreno per l’arrivo di una perturbazione che potrebbe portare la neve fino a quote anche basse
{icon.url}3 Dicembre 2021 - ore 11:27 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
3 Dicembre 2021 - ore 11:27 Redatto da Redazione Meteo.it

Nel ponte dell'Immacolata avremo ancora piogge al Centro-Sud. Nel dettaglio la giornata di lunedì 6 dicembre sarà nuvolosa o molto nuvolosa sul medio Adriatico e al Sud, con precipitazioni sparse, più diffuse e intense su Abruzzo, Molise, a carattere più sparso e intermittente altrove. Quota neve sull’Appennino centrale intorno 700-900 metri, tra 1000-1500 metri su quello meridionale. Un po’ di nubi sparse con qualche pioggia sui settori nord-orientali di Sardegna e Sicilia. Sole al Nord, in Toscana, con cielo sereno quasi ovunque; ampie schiarite anche su Umbria, Lazio, Sicilia sud-occidentale e Sardegna meridionale.

Temperature in calo quasi ovunque sia nelle minime che nelle massime; locali deboli gelate al Nord. Giornata ventosa al Centro-Sud per venti di Libeccio sullo Ionio e da nord altrove; forte Tramontana in Sardegna con raffiche anche burrascose e Maestrale nel Canale di Sicilia. Poco mosso l’Adriatico settentrionale ma con moto ondoso in aumento, mossi o molto mossi i restanti bacini; fino ad agitati o molto agitati Mare e Canale di Sardegna, Tirreno meridionale e Canale di Sicilia.

Martedì 7 dicembre il tempo tenderà a migliorare anche sul medio Adriatico e al Sud con ampie schiarite e poche piogge possibili in Puglia, basso versante tirrenico della Calabria e nord della Sicilia. Quota neve sui rilievi del Gargano intorno 800 metri e 1200-1300 sui rilievi di Calabria e Sicilia.

Temperature in rialzo in Sardegna, stazionarie, al più in ulteriore lieve calo sul resto dell’Italia. Minime nel primo mattino intorno allo zero con deboli gelate al Nord e in Toscana. Venti di Tramontana o Maestrale su medio Adriatico, Sud, Tirreno centro-meridionale e Isole. Poco mosso l’alto Adriatico, il Mar Ligure e l’alto Tirreno, mossi o molto mossi i restanti bacini.

Tra mercoledì e giovedì sarà possibile un graduale peggioramento al Nord e sul versante tirrenico per l’arrivo di una perturbazione che potrebbe portare la neve fino a quote anche basse su molte regioni settentrionali.

Notizie
TendenzaMeteo, quando arriva il caldo? Novità per la prossima settimana
Meteo, quando arriva il caldo? Novità per la prossima settimana
L'instabilità che da settimane persiste sull'Italia, potrebbe diminuire verso la fine della prossima settimana: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 04 Giugno ore 05:31

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154