FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, nuova perturbazione da venerdì 19 maggio: dove arriva la pioggia?

Oggi maltempo in attenuazione, ma un nuovo sistema perturbato sta già avanzando verso l'Italia: domani le prime piogge. Le previsioni meteo
18 Maggio 2023 - ore 12:37 Redatto da Redazione Meteo.it
18 Maggio 2023 - ore 12:37 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Dopo l'attenuazione del maltempo a cui stiamo assistendo in queste ore, gli ultimi aggiornamenti meteo confermano un nuovo peggioramento che si farà sentire tra venerdì 19 maggio e il prossimo weekend.
La responsabile è una nuova perturbazione che sta avanzando verso l'Italia, e domani porterà le prime piogge a partire dai settori occidentali del Paese per poi coinvolgere, entro il weekend del 20-21 maggio, praticamente tutte le nostre regioni.

Le previsioni meteo per venerdì 19 maggio

Domani ampie schiarite nelle estreme regioni meridionali e in Sicilia, con qualche isolato piovasco possibile nelle zone interne dell’isola. Molte nuvole invece nel resto d’Italia con piogge, in prevalenza deboli, sulla Sardegna e le regioni di Nord-Ovest, in Trentino Alto Adige e sui settori occidentali di Emilia e Veneto; fenomeni più isolati e sporadici al Centro.

Temperature in calo al Nord-Ovest, in rialzo su medio Adriatico e al Sud; valori massimi pomeridiani per lo più tra 18 e 22 gradi con punte di 23-24 in Calabria e Sicilia. Venti tesi di Scirocco tra lo Ionio meridionale e il Canale di Sicilia; venti in moderato rinforzo anche su alto Adriatico, Liguria, Tirreno e Sardegna. Agitato il Canale di Sicilia.

Le previsioni meteo per sabato 20 maggio

Giornata in generale molto nuvolosa, con qualche schiarita più probabile in Sicilia. Nel corso della giornata avremo piogge sparse al Nord - anche moderate e insistenti sul Piemonte occidentale -, sulle regioni centrali adriatiche, al Sud e Isole maggiori. In Sardegna, Sicilia e Calabria ci sarà il rischio di locali intensi rovesci o temporali; fenomeni meno probabili in Friuli Venezia Giulia, Toscana, Umbria e Lazio.

Temperature al di sotto della norma. Venti forti di Scirocco con raffiche burrascose tra Ionio, Sicilia e Tirreno centro-meridionale; venti al più moderati altrove. Molto mossi i mari di ponente, fino ad agitati o molto agitati i mari intorno alla Sicilia e lo Ionio.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Meteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Si conferma la fine dell'ondata di caldo africano, accompagnata da uno scenario meteo più movimentato. La tendenza nei dettagli
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 20 Giugno ore 17:01

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154