FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, forte perturbazione in arrivo: da domani porterà piogge e temporali intensi, rischio di grandine e nubifragi

Oggi condizioni meteo instabili in alcune regioni, ma il peggioramento più intenso è atteso da domani. Ecco cosa succede
29 Giugno 2023 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
29 Giugno 2023 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Con il graduale cedimento dell’Anticiclone delle Azzorre, ci attende una seconda parte di settimana caratterizzata da condizioni meteo più dinamiche e un’attenuazione del caldo e dell’afa per effetto del transito sull’Italia di perturbazioni atlantiche. Nella giornata di oggi - giovedì 29 giugno - l’instabilità sarà limitata alle zone alpine, al Nord-Ovest e a parte delle aree interne del Centro.

Domani, con l’arrivo della perturbazione numero 7 del mese, più intensa della precedente che già si è allontanata verso i Balcani, ci attende una fase di maltempo al Centro-Nord, con piogge e temporali diffusi, anche forti, e il rischio di locali nubifragi e grandine; entro sabato le temperature si riporteranno su valori nella media o anche poco inferiori ed è previsto anche un rinforzo della ventilazione.

Le previsioni meteo per giovedì 29 giugno

Oggi al mattino cielo irregolarmente nuvoloso sulle Alpi e al Nord-Ovest, con locali piogge sulle Alpi occidentali e nel Ponente Ligure. Nel resto del Paese cielo sereno o poco nuvoloso, con un po’ più di nuvole tra Abruzzo, Molise e Puglia. Nel corso del pomeriggio formazione di rovesci o brevi temporali in Piemonte, Valle d’Aosta, zone interne della Liguria, Appennino centrale e Lazio.  Temperature massime in ulteriore lieve calo in val padana e sulle regioni meridionali. Venti per lo più deboli.

Le previsioni meteo per venerdì 30 giugno

Domani maltempo con rovesci e temporali fin dalle prime ore della giornata al Nord-Ovest e alta Toscana; qualche pioggia anche sulle Alpi orientali. Dal primo pomeriggio rovesci e temporali diffusi al Nord e al Centro, anche di forte intensità, con rischio di locali nubifragi, grandine e forti raffiche. Tempo ancora stabile al Sud e Isole, ma con della nuvolosità sparsa, tranne in Sicilia. In serata migliora nelle regioni di Nord-Ovest, mentre le precipitazioni insistono nel resto del Nord e al Centro, con forti temporali possibili su basso Veneto, Emilia e Toscana.

Temperature in sensibile calo al Centro-Nord, specie durante gli episodi temporaleschi; quasi invariate altrove. Ventoso per Maestrale in Sardegna, venti moderati anche su Mar Ligure e Tirreno.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, nuova fase di intenso maltempo in arrivo lunedì 20: rischio nubifragi
Meteo, nuova fase di intenso maltempo in arrivo lunedì 20: rischio nubifragi
Italia ancora esposta al passaggio di perturbazioni: la più intensa ci raggiungerà ad inizio settimana: non si escludono nuove criticità meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 18 Maggio ore 03:29

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154