Previsioni Meteo Italia

FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, ondata di maltempo di stampo invernale anche nel weekend del 5-6 dicembre

Ci attendono giornate perturbate con piogge piuttosto forti, nevicate e venti in deciso rinforzo
{icon.url}2 Dicembre 2020 - ore 12:04 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
2 Dicembre 2020 - ore 12:04 Redatto da Redazione Meteo.it

Da venerdì nuovo peggioramento del tempo, con altre piogge al Centro-Nord e nevicate sulle zone alpine, anche a quote relativamente basse. L'ondata di maltempo di stampo invernale non darà tregua nemmeno nel weekend del 5-6 dicembre.

Il fine settimana vedrà un tempo condizionato dalla nuova perturbazione arrivata venerdì sull’Italia

In particolare sabato le precipitazioni tenderanno ad essere piuttosto insistenti nelle regioni settentrionali, soprattutto nelle Alpi centro-orientali e nelle pianure adiacenti, con fenomeni moderati e nevicate abbondanti nel settore alpino. Sono previsti accumuli tra i 700 e i 1300 metri ma localmente anche più in basso fino al fondovalle. Tempo instabile nel settore tirrenico, dalla Liguria fino al nord della Campania, in Sardegna, dove saranno possibili anche fenomeni a carattere di rovescio o temporale. Tendenza dal pomeriggio a locali rovesci o temporali anche in Sicilia e nello Ionio. Tempo discreto nel resto d’Italia con qualche schiarita nel medio e basso Adriatico. Temperature in generale aumento nelle minime, massime in calo nel settore ligure e in Sardegna, in rialzo al Nord-Est e al Centro-Sud per effetto di forti venti meridionali, per lo più di Scirocco, che soffierà con raffiche anche burrascose sul Tirreno e sull’Adriatico.

Domenica maltempo in gran parte d’Italia con precipitazioni anche intense in Lombardia, al Nord-Est, in gran parte del Centro-Sud; nevicate ancora abbondanti sulle Alpi centro-orientali oltre 800-1200 metri. Fenomeni anche a carattere di rovescio o temporale nel settore ligure, in Toscana, nelle Isole e sull’alto Ionio. Temperature per lo più in calo. Lo Scirocco soffierà ancora forte sull’Adriatico e nel sud peninsulare mentre i venti ruoteranno, disponendosi da ovest/nord-ovest nei mari di Ponente.

Lunedì precipitazioni temporaneamente meno diffuse, una situazione che però non prelude a un miglioramento del tempo; in settimana infatti sono attesi altri passaggi perturbati.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 20:36
Notizie
TendenzaMeteo, da martedì 20 aprile temperature in aumento ma tempo ancora instabile
Meteo, da martedì 20 aprile temperature in aumento ma tempo ancora instabile
Le temperature si riporteranno su valori normali. Martedì e mercoledì non è previsto il transito di vere e proprie perturbazioni ma avremo episodi istabili
Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 17 Aprile ore 23:17

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154