FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, oggi 17 novembre, breve tregua dalle piogge

L’Italia continuerà ad essere il bersaglio di veloci perturbazioni, alternate a pause di tempo stabile. Nel fine settimana afflusso di aria fredda e calo termico
{icon.url}17 Novembre 2022 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
17 Novembre 2022 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Nel corso dei prossimi giorni l’Italia continuerà ad essere interessata da correnti atlantiche e quindi dal passaggio di veloci perturbazioni, alternate a pause di tempo stabile. La perturbazione numero 5 del mese, responsabile della fase di maltempo che ha investito soprattutto le regioni centrali e meridionali, si allontanerà con residue precipitazioni all’estremo Sud. Il miglioramento al Centro-Nord sarà di breve durata; questa sera infatti parte del Nord e le regioni tirreniche saranno raggiunte dalla perturbazione numero 6, che nella notte seguente e fino a venerdì 18 mattina darà luogo a piogge e temporali al Centro-Sud e in Sardegna e a nevicate sulle Alpi, con forti venti.

Il successivo miglioramento sarà probabilmente più duraturo al Nord, mentre per sabato 19 novembre si profila l’arrivo di un altro intenso sistema perturbato al Centro-Sud e un generale calo delle temperature.

Le previsioni meteo per oggi, giovedì 17 novembre

Cielo nuvoloso con residue piogge o rovesci in Calabria, Sicilia e Salento. Tempo stabile con soltanto un po’ di nuvolosità sparsa nel resto dell’Italia; nebbie al mattino in Pianura Padana, sull’alto Adriatico e nelle valli del Centro. Piogge possibili tra Levante Ligure e alta Toscana per effetto di venti umidi di Libeccio, primo segnale del rapido peggioramento che in serata riporterà nubi e qualche pioggia al Nord-Ovest, in Emilia, Toscana, Lazio e Sardegna.

Temperature minime in sensibile calo al Nord e al Centro, in rialzo al Sud. Massime senza grandi variazioni e superiori alla norma. Venti occidentali in rinforzo sui mari di ponente e in Sicilia.

Le previsioni meteo per venerdì 18 novembre

Maltempo al mattino con forti rovesci e temporali su Lazio, Campania e Calabria tirrenica; piogge sparse nel resto del Centro-Sud, in Sardegna, Emilia Romagna e al Nord-Est; nevicate sulle Alpi orientali fino a 1700 metri circa. Migliora nel pomeriggio al Centro-Nord, in Puglia e in Sardegna; tempo ancora instabile in Campania e Calabria.

Temperature in rialzo al Nord e nei valori minimi anche al Centro. Giornata ventosa quasi ovunque, con forte Maestrale in Sardegna; venti inizialmente occidentali o meridionali altrove, ma in rotazione da nord-ovest dopo il transito della perturbazione. Mari molto mossi o agitati.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 20:26
Notizie
TendenzaMeteo: qualche pioggia a fine gennaio. La tendenza per l'inizio di febbraio
Meteo: qualche pioggia a fine gennaio. La tendenza per l'inizio di febbraio
Gennaio si chiude con un'attenuazione del freddo e dell'instabilità. A inizio febbraio migliora il tempo, ma occhio agli impulsi freddi: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 28 Gennaio ore 01:35

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154