FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, nuova fase di maltempo: tra venerdì e il weekend del 20 maggio rischio di situazioni critiche, ecco dove

Arriva un nuovo carico di pioggia sull'Italia: entro il weekend coinvolgerà praticamente tutto il Paese con rischio di fenomeni intensi soprattutto in Piemonte e tra Sicilia e Calabria. Le previsioni meteo
19 Maggio 2023 - ore 12:43 Redatto da Redazione Meteo.it
19 Maggio 2023 - ore 12:43 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Una nuova perturbazione ha investito l'Italia, e in queste ore sta avanzando sul nostro territorio dove influenzerà diffusamente le condizioni meteo con una nuova fase di piogge che in alcune zone potrà provocare maltempo anche intenso.

In particolare, i fenomeni più intensi e insistenti andranno a interessare l’estremo Nord-Ovest dove, entro domenica, si potrebbero osservare accumuli anche oltre 200 l/m2. Temporali localmente intensi potrebbero interessare le isolemaggiori, la Calabria e, nella giornata di domenica, anche le zone interne della penisola.

Durante questa fase le temperature resteranno leggermente sotto la media in molte regioni.

Le previsioni meteo per sabato 20 maggio

Giornata in generale molto nuvolosa, con qualche temporanea schiarita in Sicilia. Possibili piogge al Nord, meno probabili sulle pianure delle Venezie; precipitazioni anche moderate e insistenti sul Piemonte occidentale dove gli accumuli cominceranno a diventare piuttosto elevati a ridosso delle Alpi. Piogge anche al Centro-Sud, più sporadiche sulle regioni centrali tirreniche. In Sardegna, Sicilia e Calabria rischio di locali intensi rovesci o temporali.

Temperature massime in rialzo al Nord-Est, in calo su Calabria e Sicilia; valori per lo più al di sotto della norma. Venti forti di Scirocco con raffiche burrascose tra Ionio, Sicilia e Tirreno centro-meridionale; venti al più moderati altrove. Molto mossi i mari di ponente, fino ad agitati o molto agitati i mari intorno alla Sicilia e lo Ionio.

Le previsioni meteo per domenica 21 maggio

Ampi rasserenamenti al Nord-Est e, gradualmente, anche sulle coste del medio-basso Adriatico. Nuvoloso altrove, con nubi più compatte all’estremo Nord-Ovest, in Calabria e sulle Isole dove saranno possibili delle precipitazioni, fin dal mattino, anche a carattere di rovescio o temporale su Sicilia e Sardegna. Nelle ore centrali del giorno sviluppo di rovesci e temporali sull’Appennino settentrionale e nelle aree interne del Centro-Sud, con sconfinamenti verso le coste tirreniche, sul Levante ligure e nel Golfo di Taranto. In serata tendenza a un’attenuazione dei fenomeni.

Temperature massime in rialzo al Centro-Nord, con punte di 24-25 gradi; valori leggermente più contenuti al Sud e sulle Isole. Venti in parziale attenuazione. Mossi o molto mossi i mari occidentali e meridionali.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, colpo di coda dell'inverno: da venerdì 19 clima fresco, ventoso e instabile. Arriva la neve sull'Appennino
Meteo, colpo di coda dell'inverno: da venerdì 19 clima fresco, ventoso e instabile. Arriva la neve sull'Appennino
Arriveranno diversi impulsi perturbati dal Nord Europa: il clima sarà di stampo tardo invernale per diversi giorni. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Aprile ore 07:59

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154