FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo: nel weekend qualche pioggia e lieve calo termico, ma non ovunque

La scena meteo nel weekend subirà un primo cambiamento per l'arrivo di una perturbazione. Il vero ricambia d'aria avverrà però a inizio settimana.
13 Ottobre 2023 - ore 12:33 Redatto da Redazione Meteo.it
13 Ottobre 2023 - ore 12:33 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Nel fine settimana l’alta pressione comincerà a cedere sotto la spinta di una debole perturbazione (la n.2 di ottobre) che sabato 14 ottobre interesserà per lo più le regioni settentrionali portando poche precipitazioni, in parziale estensione domenica 15 anche al Centro. In queste condizioni le temperature, ancora ben oltre le medie stagionali, subiranno un primo calo, più evidente domenica nel settore di Nord-Est. Sulle regioni meridionali e su quelle centrali adriatiche, invece, si assisterà addirittura a un ulteriore rialzo termico a causa del temporaneo rinforzo dei venti meridionali; in generale al Centro-Sud il clima sarà ancora estivo con punte di 28-30 gradi e localmente anche oltre sulle Isole.

Il vero ricambio della massa d’aria, perlomeno al Centro-Nord, si concretizzerà lunedì 16 a causa dell’arrivo di correnti più fredde che faranno precipitare le temperature massime in molti casi sotto i 20 gradi, come è corretto che sia nella seconda decade di ottobre. Solo all’estremo Sud insisterà ancora un po’ di caldo.

Sempre lunedì, una seconda e più attiva perturbazione (la n.3) attraverserà rapidamente la penisola lasciando qualche strascico nella giornata di martedì 17. Successivamente, da metà settimana, sembra probabile una nuova risalita di aria calda verso le nostre regioni sotto forma di venti di Scirocco che precederanno l’arrivo di altri sistemi nuvolosi da ovest.

Le previsioni meteo per sabato 14 ottobre

Tempo soleggiato al Centro-Sud e in Emilia Romagna, a parte un po’ di nuvole nei settori tirrenici e velature in Emilia. Nuvole a tratti compatte sul resto del Nord, con isolate piogge nel corso della giornata lungo l’arco alpino, sulla Liguria centro-orientale e in Friuli Venezia Giulia. Alla sera possibili rovesci su Spezzino, alta Toscana e Friuli.

Temperature senza grandi variazioni, con valori relativamente miti, al più in lieve flessione al Nord-Ovest e in leggero aumento in Sardegna dove si potranno superare i 30 gradi. Venti meridionali in rinforzo.

Le previsioni meteo per domenica 15 ottobre

Tempo soleggiato al Sud e sulle Isole, a parte qualche nuvola in Campania e sul nord della Sardegna. Schiarite anche al Nord-Ovest, in Abruzzo e Molise. Nuvole altrove con piogge e locali rovesci su Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Riviera di Levante, nord-ovest della Toscana e dal pomeriggio anche su Umbria e Marche.

Temperature massime in calo al Nord-Est, sulle Marche e in Sardegna; valori sempre oltre la norma con picchi estivi al Centro-Sud. Venti di Libeccio in rinforzo, ma tendenti a ruotare da nord-ovest in Sardegna e da nord-est sull’alto Adriatico.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, caldo africano e picchi di 40 gradi: quanto durerà? La tendenza dal 19 giugno
Meteo, caldo africano e picchi di 40 gradi: quanto durerà? La tendenza dal 19 giugno
Confermata la rimonta dell'anticiclone africano, che nei prossimi giorni porterà un'ondata di caldo con picchi fino intorno ai 40 gradi
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 16 Giugno ore 13:26

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154