FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo: ultimo weekend di ottobre con caldo anomalo soprattutto al Centro-Nord

Sabato 29 e domenica 30 ottobre insiste l'alta pressione con il suo carico di aria eccezionalmente calda. Anomalia marcata al Centro-Nord: la tendenza meteo
{icon.url}26 Ottobre 2022 - ore 11:30 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
26 Ottobre 2022 - ore 11:30 Redatto da Redazione Meteo.it

Il fine settimana, l'ultimo del mese di ottobre, proseguirà ancora all'insegna dell'Anticiclone Nord Africano e dunque con tempo stabile e prevalentemente soleggiato, assenza di piogge e caldo fuori stagione. Nel dettaglio, sabato 29 ottobre sarà una giornata caratterizzata da cielo sereno su gran parte delle regioni italiane. Da segnalare solo qualche nube nel sud della Sicilia. La prolungata stabilità atmosferica contribuisce, nelle ore più fredde della giornata, alla formazione di nebbie sulla bassa Valle Padana e localmente in qualche valle del Centro.

Temperature in lieve calo sulla Sicilia, in generale nelle altre regioni senza grosse variazioni rispetto alle giornate precedenti. Dunque valori ovunque sopra la norma, specialmente al Centro-Nord dove si riscontreranno le anomalie termiche più marcate. Venti in generale deboli: risulteranno localmente moderati da nordovest sul Salento e sul basso mare Adriatico, moderati da nord o nordest sul mare Ionio, moderati da est sul canale di Sardegna. Mari: mossi Ionio, basso Adriatico, canale di Sardegna; in prevalenza calmi o poco mossi gli altri.

Alla vigilia di Halloween nessuna novità di rilievo: il caldo anomalo prosegue senza sosta, soprattutto al Centro-Nord. La tendenza meteo

Nella giornata di domenica 30 ottobre non è attesa alcuna novità di rilievo: sarà quindi un'altra giornata segnata da condizioni di stabilità con qualche nebbia nelle ore più fredde della giornata sulla valle Padana; qualche nube sarà possibile al mattino anche nel sud della Sardegna e delle velature sui cieli del Nord-Ovest. Temperature sempre ben oltre la norma.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:23
Notizie
TendenzaMeteo, via vai di perturbazioni ad inizio dicembre. Freddo al Nord con neve fino a 800 metri
Meteo, via vai di perturbazioni ad inizio dicembre. Freddo al Nord con neve fino a 800 metri
Venerdì 2 un nuovo impulso perturbato porterà piogge e nevicate: la tendenza meteo per inizio dicembre
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 30 Novembre ore 09:27

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154