FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, nel weekend del 3-4 luglio rischio di forti temporali al Nord

Nel weekend caldo senza eccessi quasi ovunque ma anche rischio di forti temporali al Nord tra la sera del 3 luglio e domenica 4. Gli aggiornamenti meteo
{icon.url}3 Luglio 2021 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
3 Luglio 2021 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Primo weekend di luglio nel segno del caldo sull’Italia, ma senza i valori estremi osservati con la recente ondata di calore di fine giugno. L’anticiclone africano si ritira temporaneamente verso sud, abbracciando ancora le estreme regioni meridionali e le Isole maggiori dove, soprattutto domenica, si potranno raggiungere picchi intorno ai 35-36 gradi. Nel frattempo le regioni settentrionali dovranno fare i conti con il passaggio della perturbazione n.1 del mese e, dunque, con un peggioramento del tempo: l’instabilità atmosferica sarà più marcata nella giornata di domenica, quando si svilupperanno molti temporali, in qualche caso anche intensi, associati a grandine e raffiche di vento. Lunedì ultime note di instabilità al Nordest e lungo l’Appennino e poi nuova espansione dell’alta pressione sub-tropicale: da mercoledì 7 al via la seconda intensa ondata di calore dell’estate, la cui durata resta al momento ancora incerta.

Previsioni meteo per sabato 3 luglio

Sabato al Centrosud e sulle Isole tempo in prevalenza soleggiato: da segnalare lo sviluppo di cumuli nel pomeriggio lungo la dorsale appenninica e il passaggio di velature sulle regioni centrali. Al Nord cielo irregolarmente nuvoloso, con ancora un po’ di sole in mattinata al Nordest. Tra pomeriggio e sera primi rovesci o isolati temporali nel settore alpino centro-occidentale, occasionalmente anche in pianura sul Piemonte, in estensione nella notte a Lombardia e Nordest.

Temperature senza grandi variazioni: valori per lo più compresi tra 28 e 33 gradi, con punte fino a 34-36 gradi su Sardegna e Sicilia. Aumenta l’afa al Nord.

Previsioni meteo per domenica 4 luglio

Domenica al Sud e sulle Isole tempo soleggiato, con solo qualche leggera velatura. Al Centro cielo irregolarmente nuvoloso, ma con basso rischio di eventuali acquazzoni e con tratti soleggiati localmente anche ampi. Al Nord cielo nuvoloso e tempo via via molto instabile: la probabilità di rovesci e temporali diffusi sarà maggiore nella seconda parte del giorno, con il rischio di fenomeni intensi, associati a locali gradinate e raffiche di vento.

Temperature: massime in calo sulle regioni settentrionali, ma il clima sarà afoso; in lieve rialzo al Centrosud. Punte fino a 35-36 gradi sulle estreme regioni meridionali e sulle Isole.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:36
Notizie
TendenzaMeteo, vortice protagonista nel weekend dell'11 e 12 dicembre: maltempo, neve e vento forte
Meteo, vortice protagonista nel weekend dell'11 e 12 dicembre: maltempo, neve e vento forte
La perturbazione in arrivo venerdì 10 darà origine ad una circolazione ciclonica che porterà maltempo e raffiche molto intense: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 09 Dicembre ore 11:00

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154