FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo: molto caldo al Centro-Sud a inizio settimana! Maltempo al Nord

Caldo all'apice al Centro-Sud e Isole tra lunedì 23 e martedì 24 maggio quando invece il Nord vedrà il ritorno di pioggia e temporali: le previsioni meteo
{icon.url}22 Maggio 2022 - ore 12:26 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
22 Maggio 2022 - ore 12:26 Redatto da Redazione Meteo.it

Alta pressione africana e clima da piena estate: l’Europa meridionale e l’Italia stanno facendo i conti con la prima fase di caldo precoce, in qualche caso eccezionale, come in Spagna dove nel fine settimana si sono raggiunti i 40 gradi. In questa prima parte della settimana il caldo raggiungerà l’apice sulle nostre regioni centro-meridionali, con il termometro che potrà raggiungere e localmente di poco superare la soglia dei 35 gradi.

Contemporaneamente, tra lunedì 23 e martedì 24 maggio, le regioni settentrionali verranno attraversate da una perturbazione atlantica in transito sull’Europa centrale (la nr.5 di maggio), responsabile di un aumento dell’instabilità, dunque del rischio di temporali (particolarmente diffusi e localmente intensi nella giornata martedì), insieme ad una progressiva attenuazione della calura. A seguire, la tendenza suggerita dai modelli resta molto incerta: al momento non possiamo escludere il rischio di una prosecuzione della precoce ondata di calore al Centro e soprattutto al Sud almeno fino a mercoledì 25. Attendiamo i prossimi aggiornamenti.

Le previsioni meteo per lunedì 23 maggio

Sull’Emilia Romagna, sulle regioni peninsulari e sulle Isole tempo ben soleggiato. Cielo irregolarmente nuvoloso nel resto del Nord, con i primi rovesci o isolati temporali, nel corso della mattina, nel settore alpino e prealpino centro-orientale. Nel pomeriggio e in serata i fenomeni diverranno più frequenti e coinvolgeranno tutta l’area alpina, isolatamente anche le pianure del Piemonte e della Lombardia.

Temperature: massime in lieve aumento al Centro-Sud e sulle Isole, in lieve flessione al Nord. Punte di 34-35 gradi nelle aree interne peninsulari e sulle Isole, localmente oltre sulla Sardegna. Aumenta la sensazione di afa in val padana. Venti: deboli, a prevalente regime di brezza. Mari calmi o poco mossi.

Le previsioni meteo per martedì 24 maggio

Su Romagna, regioni peninsulari e Isole maggiori tempo in prevalenza soleggiato, nonostante il passaggio di alcune velature e qualche nube più densa sulla Toscana. Cielo nuvoloso nel resto del Nord, con i primi fenomeni al mattino su Valle d’Aosta, Piemonte e nordovest Lombardia. Nel pomeriggio e in serata ulteriore peggioramento, con rovesci e temporali in formazione su gran parte delle regioni settentrionali, localmente anche intensi, associati a grandine e raffiche di vento.

Temperature: massime in calo al Nord, più evidente nelle aree temporalesche; in ulteriore aumento su Abruzzo, Molise, Sud e Sicilia dove si toccheranno punte fino a 35-36 gradi. Venti: di Scirocco, da deboli a moderati, su mari e regioni centro-meridionali, con rinforzi sul mare Adriatico.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:39
Notizie
TendenzaMeteo: Ponte dell'Immacolata tra clima mite, piogge intense e neve. La tendenza
Meteo: Ponte dell'Immacolata tra clima mite, piogge intense e neve. La tendenza
Giovedì 8 dicembre tempo perlopiù stabile mentre dal pomeriggio e nella giornata di venerdì 9 un peggioramento interesserà il Centro-Nord: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 05 Dicembre ore 22:42

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154