FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, mercoledì 12 gelide correnti polari sull'Italia, con venti di burrasca e neve a bassa quota

Da giovedì 13 gennaio la situazione migliorerà gradualmente grazie all'espansione dell'alta pressione: le previsioni meteo
{icon.url}12 Gennaio 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
12 Gennaio 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Nonostante il graduale allontanamento della perturbazione numero 2 del mese, anche mercoledì 12 gennaio sull’Italia continueranno a scorrere gelide correnti polari in arrivo dai Balcani, che manterranno il rischio di neve fino a quote basse in alcuni settori del Centro e delle Isole.

Nelle prossime ore quindi avremo ancora nuvole su molte zone del Centro-Sud e, specie nelle prime ore del giorno, anche delle nevicate fino a bassa quota sulle regioni centrali, poi nella parte centrale della giornata su Sicilia e localmente in Sardegna.

Da giovedì 13 invece è atteso un graduale rialzo della pressione e un miglioramento del tempo anche al Centro-Sud. Anche le temperature torneranno a salire, specie da venerdì 14, quando l’alta pressione consoliderà la sua presenza sull’Italia, garantendo così condizioni meteo stabili e in generale soleggiate in tutto il Paese.

Le previsioni meteo per mercoledì 12 gennaio

In prevalenza nuvoloso su regioni centrali adriatiche, Lazio, Sud e Isole Maggiori: deboli nevicate fino a bassa quota sul versante adriatico dell’Appennino Centrale; piogge sparse, specie dal pomeriggio, su Sicilia e Sardegna Meridionale, con nevicate sui rilievi siciliani oltre 1000-1200 metri e sull’entroterra sardo oltre 700 metri. Bel tempo nel resto d’Italia.

Temperature massime stazionarie o in lieve calo, ancora al di sotto della norma, soprattutto al Centro-Sud. Ventoso per venti settentrionali al Centro-Sud e Isole Maggiori, con raffiche burrascose.

Le previsioni meteo per giovedì 13 gennaio

Prevalenza di tempo bello al Centro-Nord, Campania e Sardegna. Nel resto del Sud e Isole alternanza tra sole e nuvole: qualche pioggia sulla Sicilia, con neve oltre 1000-1200 metri.

Temperature minime diffusamente sotto lo zero al Nord; locali gelate anche nelle zone interne delle regioni centrali. Temperature massime in rialzo su aree alpine centro-orientali e in Sardegna, in leggera flessione invece al Sud. Freddo invernale con valori di temperatura al di sotto della norma sul medio Adriatico e in gran parte del Sud.

Venti da nord o nordest in attenuazione su alto Adriatico, Liguria e al Centro-Sud. Mari: poco mosso l’alto Adriatico e i tratti sotto costa dei settori orientali del Ligure, del Tirreno e del Canale di Sicilia; mossi o molto mossi i restanti bacini.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:43
Notizie
TendenzaMeteo: lunedì 28 novembre breve tregua. A fine mese freddo e maltempo
Meteo: lunedì 28 novembre breve tregua. A fine mese freddo e maltempo
Lunedì 28 novembre breve tregua dal maltempo ma già a fine giornata e fino al 30 novembre agirà un nuovo peggioramento. Clima freddo: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 27 Novembre ore 10:02

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154