FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, marzo si chiude con una perturbazione e punte oltre 25 gradi: ecco dove

In questo 31 marzo qualche pioggia al Nord con neve a quote alte sulle Alpi. Caldo anomalo al Sud e Isole: punte anche oltre i 25 gradi. Le previsioni meteo
31 Marzo 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
31 Marzo 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Fino a sabato 1 aprile l’alta pressione continuerà a garantire prevalenza di tempo soleggiato e temperature insolitamente alte al Sud, mentre una perturbazione (la numero 11 del mese), in movimento attraverso l’Europa Centrale, riuscirà a lambire il Centro-Nord, dove porterà un po’ di nuvolosità, comunque con poche piogge. Inoltre a partire da sabato i tiepidi venti meridionali verranno progressivamente sostituiti da venti più freddi che cominceranno a spingere verso il basso le temperature. La situazione cambierà con maggior decisione domenica, con l’arrivo della prima perturbazione di aprile, che porterà piogge sparse al Centro-Sud, coinvolgendo parzialmente anche il Nordest. La stessa perturbazione nella giornata di lunedì porterà diffuso maltempo al Sud e medio versante adriatico, mentre il vortice di bassa pressione collegato richiamerà sull’Italia correnti fredde che, provenienti da est, causeranno un brusco e generalizzato calo termico. In tutto ciò è probabile che il Nordovest rimanga ancora una volta a secco, con un conseguente peggioramento del grave periodo di siccità.

Previsioni meteo per venerdì 31 marzo

Venerdì prevalenza di tempo soleggiato al Sud. Nuvole sul resto d’Italia, anche se non mancheranno le temporanee schiarite: nel corso del giorno deboli piogge su Alpi, Liguria e Alta Toscana, con neve sulle zone alpine oltre 1600-1800 metri. Temperature massime stazionarie o in lieve calo al Nord, in ulteriore crescita al Centro-Sud: caldo anomalo nel Medio Adriatico, Sud e Isole, con punte localmente oltre i 25 gradi. Venti meridionali in ulteriore rinforzo.

Previsioni meteo per sabato 1 aprile

Sabato tra sole e nuvole al Centro-Sud con la possibilità di piogge isolate sulla Sicilia. Al Nord, dopo una mattinata in prevalenza soleggiata, nel pomeriggio possibilità di brevi e isolati rovesci attorno alle zone montuose del Triveneto (nevose oltre 1500-1700 m) e della Lombardia orientale. Deboli nevicate nelle zone di confine tra Valle d’Aosta e Piemonte fin verso 1300-1400 m.
Temperature: massime in lieve calo al Centro-Sud, più sensibile sulla Sardegna: punte ancora fino a 25 gradi nei settori ionici. Venti: da tesi a burrascosi occidentali sui mari di ponente, regioni tirreniche e al Sud. Fohn sul Piemonte.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Meteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Si conferma la fine dell'ondata di caldo africano, accompagnata da uno scenario meteo più movimentato. La tendenza nei dettagli
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 20 Giugno ore 14:19

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154