FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, marzo al via con un ciclone mediterraneo! Vento forte, pioggia e neve: ecco dove

Tra mercoledì 1 marzo e giovedì 2 saranno molte le zone coinvolte dal ciclone Juliette: piogge e temporali, forti venti e nevicate. Le previsioni meteo
1 Marzo 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
1 Marzo 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Il mese di marzo - e con esso la primavera meteorologica - si apre con uno scenario meteo decisamente movimentato: l'intenso ciclone mediterraneo Juliette ha preso forma a ridosso dell'Italia, con il centro vicino alla Sardegna. Tra mercoledì 1 marzo e giovedì 2 farà sentire i suoi effetti in gran parte del nostro territorio, con piogge e temporali, forti venti e nevicate su Alpi e Appennini. In alcune zone la neve potrà raggiungere anche quote piuttosto basse, in particolare nell'area dell'Appennino settentrionale.
Insisterà anche il freddo, sebbene attenuato.
Da venerdì 3 marzo si profila poi un graduale miglioramento delle condizioni meteo, prima al Nord e poi sabato anche al Centro; al Sud invece potrebbe insistere dell’instabilità anche nel fine settimana.

Le previsioni meteo per mercoledì 1 marzo

Il primo giorno della primavera meteorologica si apre con maltempo fin dal mattino nelle regioni centrali, in Emilia Romagna, e in Sardegna, con piogge e rovesci; nevicate sulle zone appenniniche.
Iniziali schiarite sulle Alpi e all’estremo Sud, ma con tempo in graduale peggioramento anche al Nord: piogge nel pomeriggio in pianura, più intense in Emilia; neve su Alpi occidentali, Cuneese e Appennino settentrionale fino a 600/700 metri, a quote più alte sulle Prealpi.
Entro sera migliora al Centro, tempo instabile in Sardegna e ovest Sicilia. Temperature massime calo in pianura al Nord e regioni tirreniche. Forti venti su tutti i mari, con raffiche che potranno superare i 60-70 km orari.

L'allerta della Protezione Civile

Per la giornata di mercoledì 1 marzo la Protezione Civile ha diramato l'allerta arancione di moderata criticità per rischio idraulico sulla bassa collina, la pianura e la costa romagnola. In vigore anche l'allerta gialla nel resto della Romagna e in gran parte del Centro-Sud e della Sardegna.

Le previsioni meteo per giovedì 2 marzo

Giovedì nubi ovunque, anche se non mancheranno le temporanee schiarite. Nel corso del giorno qualche pioggia su regioni tirreniche, Isole Maggiori e gran parte del Nord, a eccezione di Emilia e Romagna; neve su Alpi e Appennino Ligure oltre 600-1000 metri, sull’Appennino Centrale oltre 1200-1400 metri. Temperature massime in rialzo nelle regioni del versante tirrenico.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Meteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Piogge, venti forti e neve: si profila una fase meteo molto movimentata con clima da tardo inverno sull'Italia. La tendenza meteo dal 20 aprile
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Aprile ore 21:35

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154