FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo: martedì 23 ancora poche piogge, poi inverno in pausa. Le previsioni

Anticiclone in rinforzo: nei prossimi giorni impedirà l'arrivo di pioggia e neve portando anche caldo anomalo. Le previsioni meteo
22 Gennaio 2024 - ore 11:59 Redatto da Redazione Meteo.it
22 Gennaio 2024 - ore 11:59 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Allontanandosi dall’Italia, domani la perturbazione in transito porterà le ultime piogge al Sud per poi lasciare spazio alla prepotente rimonta dell’alta pressione, che nella parte centrale della settimana consoliderà la sua presenza sull’Italia influenzando le condizioni meteo da Nord a Sud.

Da mercoledì 24 gennaio, e per tutto il resto della settimana, per il Paese si profilano infatti giornate di tempo stabile, asciutto e, soprattutto, insolitamente mite, con temperature ben al di sopra della norma, perché l’alta pressione favorirà l’afflusso di aria tiepida di origine sub-tropicale. In molte località, soprattutto tra giovedì e venerdì, si registrerà una forte anomalia termica, con scarti rispetto alle medie stagionali anche di 8-10°C.
Il caldo anomalo sarà più evidente in collina e in montagna: nelle regioni alpine e appenniniche lo zero termico salirà oltre i 3.000 metri, mentre a quote di pianura si rischia di raggiungere diffusamente la soglia dei 20 gradi.

Le previsioni meteo per martedì 23 gennaio

Domani al mattino soleggiato al Nord, nuvole altrove: piogge deboli e isolate su Puglia e Basilicata. Al pomeriggio ampie schiarite anche su regioni centrali e Sardegna, ancora nuvole al Sud, con qualche pioggia residua su Puglia e Calabria.
Temperature minime in generale rialzo, ma ancora con probabili gelate mattutine al Nord; massime quasi dappertutto in crescita e in generale oltre la norma. Ventoso sulle Isole Maggiori per venti di Maestrale.

Le previsioni meteo per mercoledì 24 gennaio

Mercoledì cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso: qualche nuvola in più, comunque senza piogge, solo su Alpi, Friuli, Venezia Giulia, Liguria e Toscana. Temperature in ulteriore aumento e ben al di sopra della norma, specie nei valori pomeridiani, con massime quasi dappertutto comprese fra 13 e 17 gradi.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, nuova intensa perturbazione in arrivo nel primo weekend di marzo: la tendenza
Meteo, nuova intensa perturbazione in arrivo nel primo weekend di marzo: la tendenza
La fase perturbata continuerà nel weekend del 2 e 3 marzo: domenica è in arrivo una nuova intensa perturbazione. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 29 Febbraio ore 13:35

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154