FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, maltempo in pausa ma per poco: le previsioni da domenica 26 maggio

L'ultima perturbazione si è allontanata dall'Italia, e in questa domenica vivremo una breve tregua dal maltempo: domani torna la pioggia!
26 Maggio 2024 - ore 06:00 Redatto da Meteo.it
26 Maggio 2024 - ore 06:00 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Dopo un sabato di diffuso maltempo, per oggi si conferma uno scenario meteo più tranquillo, con tempo stabile praticamente ovunque, tanto sole e caldo in aumento. Tuttavia, l’evoluzione a medio e lungo termine non depone a favore di una rimonta efficace e duratura dell’alta pressione, capace di assicurare una fase meteorologica più stabile e soleggiata su tutte le regioni italiane.

I dati attualmente a nostra disposizione, infatti, confermano, almeno per le regioni settentrionali, una prosecuzione dell’eccezionale piovosità delle ultime settimane, con altre perturbazioni in vista da qui a inizio giugno. Lunedì la numero 12 raggiungerà le Alpi e il Nord-Ovest, attraverserà tutto il Centro-Nord entro la fine di martedì, con gli ultimi strascichi sul medio Adriatico e al Sud tra martedì sera e mercoledì.

Tra mercoledì sera e le prime ore di sabato potrebbero transitarne altre tre: la numero 13, 14 e 15, con effetti soprattutto al Nord, più marginalmente al Centro. L’evoluzione in tal senso resta, ovviamente, ancora molto incerta. Dal punto di vista termico, il gran caldo per il momento è scongiurato, anzi: fino a fine mese le temperature, piuttosto altalenanti, dovrebbero mantenersi su valori non lontani dalla norma.

Le previsioni meteo per domenica 26 maggio

Oggi tempo stabile e soleggiato su quasi tutte le regioni, con una prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso, salvo una maggiore nuvolosità sin dal mattino sul basso Adriatico. Dal pomeriggio tendenza a velature al Nord-Ovest e allo sviluppo di nubi cumuliformi attorno ai rilievi, con isolati brevi rovesci su quelli abruzzesi e molisani e sull’Appennino meridionale, più occasionalmente anche sulle Alpi Marittime e sulle Alpi Giulie. Temperature in rialzo nei valori massimi al Nord e al Centro; in calo al Sud e in Sicilia: valori per lo più compresi tra 21 e 27 gradi. Venti di Maestrale da deboli a moderati sulla Sicilia e sui mari del Centro-Sud, che risulteranno localmente anche mossi. Calmi o poco mossi i restanti bacini.

Le previsioni meteo per lunedì 27 maggio

Domani su Emilia orientale, Romagna, regioni peninsulari e Isole maggiori tempo in prevalenza stabile e soleggiato: da segnalare il passaggio di velature, più estese e dense dal pomeriggio sulla Sardegna, e modesti cumuli in sviluppo nelle ore più calde attorno ai rilievi, ma senza conseguenze. Nuvolosità in addensamento nel resto del Nord: primi isolati rovesci in mattinata su Valle d’Aosta e alto Piemonte; nel pomeriggio, e soprattutto dalla sera, aumenta il rischio di piogge o temporali nel resto del Settentrione. Temperature massime in lieve aumento al Centro-Sud, ovunque per lo più comprese tra 22 e 28 gradi. Venti in prevalenza deboli, ma con rinforzi in serata nelle aree temporalesche. Mari calmi o poco mossi.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, caldo africano e picchi di 40 gradi: quanto durerà? La tendenza dal 19 giugno
Meteo, caldo africano e picchi di 40 gradi: quanto durerà? La tendenza dal 19 giugno
Confermata la rimonta dell'anticiclone africano, che nei prossimi giorni porterà un'ondata di caldo con picchi fino intorno ai 40 gradi
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 17 Giugno ore 03:55

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154