FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, maltempo in arrivo: dal 18 ottobre Italia divisa tra pioggia e caldo anomalo

Due perturbazioni portano maltempo, con possibili criticità, e venti forti di scirocco che faranno schizzare le temperature fin verso i 35 gradi: le previsioni meteo
18 Ottobre 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
18 Ottobre 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Il clima sull’Italia si sta facendo più autunnale, con un calo termico al Nord e il ritorno delle perturbazioni atlantiche nel Mediterraneo, che nel corso della settimana daranno luogo a diverse fasi di maltempo con precipitazioni anche intense e possibili criticità.

In particolare tra mercoledì 18 e giovedì 19 la quarta perturbazione del mese interesserà il Nord e marginalmente il Centro. A seguire la numero 5, più intensa della precedente, darà luogo a un marcato peggioramento tra venerdì 20 e sabato 21 al Nord e sul versante tirrenico, con notevoli quantitativi di pioggia.

I forti venti meridionali, soprattutto di Scirocco, associati alle perturbazioni in arrivo, faranno innalzare temporaneamente le temperature al Centro-Sud, dove si potranno di nuovo raggiungere e superare i 30 gradi entro venerdì; questo caldo anomalo si interromperà bruscamente nel fine settimana.

Le previsioni meteo per mercoledì 18 ottobre

Tempo ancora estivo al Sud e sulle Isole, con un cielo parzialmente nuvoloso. Nel resto del Paese nuvole in deciso aumento, con nubi più compatte al Nord e in Toscana, Umbria e Marche. Questa mattina piogge e rovesci in Liguria, Emilia Romagna e Toscana; nel pomeriggio anche su Umbria, Marche, basso Veneto e Prealpi lombarde. In serata attenzione ai forti temporali tra Liguria di Levante e alta Toscana.

Temperature massime in calo al Nord e nelle zone del Centro dove interessate dalle precipitazioni; in aumento altrove, con punte prossime ai 30 gradi nelle Isole. Venti di Scirocco in rinforzo sui mari di ponente, che diverranno mossi.

Le previsioni meteo per giovedì 19

Tempo in prevalenza soleggiato al Sud e sulle Isole. Nuvoloso variabile altrove, con schiarite a tratti anche ampie sul medio Adriatico. Nubi più compatte al Nord e sulla Toscana dove saranno più probabili le precipitazioni. Piogge localmente intense, sotto forma di rovesci o isolati temporali, tra Levante ligure e alta Toscana e sulla Venezia Giulia. Brevi fenomeni isolati non esclusi anche su nordovest Sardegna, Lazio e Umbria.

Temperature massime in sensibile aumento al Centro-Sud dove si potranno superare i 30 gradi, fino a toccare i 35 in Sicilia, complici i venti meridionali che soffieranno con raffiche fino a 60-70 km/h. Mari mossi o molto mossi.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Meteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Si conferma la fine dell'ondata di caldo africano, accompagnata da uno scenario meteo più movimentato. La tendenza nei dettagli
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 21 Giugno ore 05:41

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154