FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo: alluvione in Emilia Romagna, è ancora allerta rossa. Quanto durerà il maltempo?

Meteo, il maltempo non molla la presa. La situazione è critica soprattutto in Emilia Romagna, colpita da gravi alluvioni: è massima allerta.
17 Maggio 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
17 Maggio 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Resta massimo il livello di allerta per la violenta ondata di maltempo che sta colpendo l'Italia, con una situazione meteo critica soprattutto tra Emilia Romagna e Marche.

L'intenso ciclone mediterraneo che sovrasta il Paese, infatti, per ora non si quieta: nella giornata di mercoledì 17 maggio porterà ancora piogge diffuse e a tratti intense soprattutto sulle regioni di Nord-Est, l'Emilia Romagna e il Centro-Sud, con il rischio di situazioni critiche come nuovi nubifragi e alluvioni.
Il forte maltempo è accompagnato da venti intensi, con potenti raffiche di burrasca, che contribuiscono ad aggravare ulteriormente la situazione soprattutto sulle coste romagnole, dove la forte Bora provoca mareggiate mentre ostacola e rallenta il deflusso delle acque verso il mare.

Le previsioni meteo per mercoledì 17 maggio

Nuvolosità diffusa da nord a Sud, con cieli coperti su Nord-Est e Centro-Sud. Piogge su Alpi occidentali, cuneese, Venezie, con maltempo insistente su Emilia e Romagna, Marche, e precipitazioni sparse su gran parte del Centro-Sud dove la situazione si farà più instabile nel pomeriggio anche con il rischio di locali temporali.
Temperature massime con poche variazioni e nel complesso al di sotto della norma. Venti in parziale attenuazione da metà giornata, ma comunque ancora intensi e a tratti burrascosi. Mari molto mossi o agitati.

Meteo, focus Emilia Romagna: quanto dureranno maltempo e rischio alluvioni?

In queste ore l’Emilia Romagna continua a essere interessata da piogge in gran parte della regione, ma i fenomeni di intensità moderata tendono a trasferirsi verso il settore occidentale della regione e con maggiore insistenza a ridosso dell’Appennino.
Più a est, in direzione della Romagna, le piogge tendono a indebolirsi ma insisteranno purtroppo su aree già interessate dall'alluvione e da gravi e diffusi allagamenti.

Per una cessazione definitiva delle piogge bisogna attendere la fine della giornata quando, secondo le ultime proiezioni, avremo solo isolati e deboli piovaschi. Dalla seconda parte della notte sono previste solo nuvole senza ulteriori precipitazioni, una pausa asciutta destinata a durare anche per tutta la giornata di giovedì.

Maltempo: allerta rossa in Emilia Romagna, fino ad arancione anche su Marche, Toscana e Campania

Per il forte maltempo previsto nella giornata di mercoledì 17 maggio, la Protezione Civile ha diramato l'allerta meteo su buona parte del territorio italiano.
In particolare, è allerta rossa per elevata criticità sull'Emilia Romagna: per rischio idraulico su Pianura modenese di Secchia e Panaro, Pianura bolognese di Reno e suoi affluenti, Collina bolognese, Costa romagnola, Bassa collina e pianura romagnola, Alta collina romagnola, Montagna romagnola; per rischio idrogeologico su Montagna emiliana centrale, Collina emiliana centrale, Collina bolognese, Montagna bolognese, Bassa collina e pianura romagnola, Alta collina romagnola, Montagna romagnola.

È in vigore anche l'allerta arancione su altri settori dell'Emilia Romagna, sulle Marche e in parte della Toscana.
Allerta meteo gialla, infine, su Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Marche, Molise, Puglia, Toscana, Umbria e Veneto.

Le previsioni meteo per giovedì 18 maggio

Giovedì il vortice di bassa pressione perderà forza, favorendo un parziale miglioramento, anche se non mancherà un po’ di instabilità residua.

Sarà un'altra giornata in generale piuttosto nuvolosa, ma con piogge meno diffuse e in generale meno intense, per lo più concentrate su estremo Nord-Ovest, regioni centrali, Puglia e Basilicata; nel pomeriggio rinnovato rischio di locali rovesci e isolati temporali sul Centro-Sud. Temperature massime in rialzo al Nordest e regioni tirreniche, con poche variazioni altrove. Venti in attenuazione.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: stop al freddo nel weekend, ma arriva ancora qualche pioggia. La tendenza da sabato 27 aprile
Meteo: stop al freddo nel weekend, ma arriva ancora qualche pioggia. La tendenza da sabato 27 aprile
Gli aggiornamenti meteo confermano che già dal 25 aprile si attenua l'afflusso di aria fredda, con temperature anche oltre la norma nel weekend
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 25 Aprile ore 06:50

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154