FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, lunedì 28 ultime deboli piogge al Sud. Alta pressione fino a martedì

Svolta da mercoledì 30: una perturbazione sarà responsabile di un peggioramento con piogge che interesseranno gran parte delle regioni
{icon.url}27 Marzo 2022 - ore 12:30 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
27 Marzo 2022 - ore 12:30 Redatto da Redazione Meteo.it

Nella giornata di lunedì 28 marzo la debole area depressionaria in transito al Centro-Sud tenderà lentamente ad allontanarsi verso il sud dei Balcani, portando ancora un po’ di piogge nelle zone interne del Sud e della Sicilia. Nelle regioni del Nord sarà un’altra giornata con tempo soleggiato e assenza di precipitazioni.

Martedì situazione tranquilla da Nord a Sud grazie ad una temporanea rimonta di un promontorio di alta pressione: la giornata sarà abbastanza soleggiata, soprattutto nella prima parte e con temperature da primavera inoltrata.

La svolta ci sarà nella giornata di mercoledì 30 quando il nostro Paese sarà raggiunto da una perturbazione atlantica (la n. 6 di marzo) in arrivo dalla Penisola Iberica: sarà responsabile di un generale peggioramento con le piogge che interesseranno gran parte delle nostre regioni, comprese quelle settentrionali; al momento però per il Nord-Ovest non si prevedono quantitativi significati, indispensabili per cominciare a colmare il grave deficit idrico che si è accumulato da tre mesi a questa parte; nel Nord-Est, invece, le precipitazioni sembrano più abbondanti.

Nei giorni successivi il tempo sul nostro Paese resterà variabile e spesso perturbato per la persistenza di una circolazione di bassa pressione che sarà in grado di dar luogo ad altre precipitazioni, anche nelle regioni settentrionali.

Le previsioni meteo per lunedì 28 marzo

Prevalenza di sole al Nord, Toscana, Umbria, Marche, alto Lazio e gran parte della Sardegna. Nuvolosità sparsa sul resto del Centro-Sud, localmente densa con cielo coperto, associata a qualche locale pioggia nelle zone interne del Sud e della Sicilia; nell’Isola i fenomeni potranno essere a carattere di rovescio o temporale. All’alba possibili banchi di nebbia in Veneto, Emilia Romagna e nord Marche.

Temperature senza grandi variazioni, al più in lieve calo su Lazio, Abruzzo, Molise e al Sud; clima diurno mite con massime per lo più tra 16 e 20 gradi con punte di 22-23 al Nord e in Toscana. Venti di Scirocco in attenuazione, ma ancora localmente moderati al Sud. Mari: poco mosso l’Adriatico, un po’ mossi il Mar Ligure e Mare di Sardegna, mossi o molto mossi i restanti bacini.

Le previsioni meteo per martedì 29 marzo

Giornata tranquilla da un punto di vista meteorologico ma solo in parte soleggiata. Nel corso del giorno transiterà della nuvolosità ad alta quota che tenderà a velare il cielo e a renderlo a tratti un po’ nuvoloso specie al Nord e in Sardegna. In serata nuvolosità in aumento al Centro-Nord con le prime piogge in Sardegna. All’alba possibili banchi di nebbia in Veneto e Pianura Padana dell’Emilia.

Temperature massime in calo al Nord e in Toscana, in rialzo nel resto del Centro-Sud. Venti in prevalenza deboli meridionali, salvo moderati rinforzi di Scirocco su Mare e Canale di Sardegna. Mari: mossi Ionio, Canale di Sicilia e Canale di Sardegna; per lo più poco mossi glia altri mari.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:38
Notizie
TendenzaMeteo: tra martedì 6 e mercoledì 7 fase più stabile. Peggiora l'8 dicembre? La tendenza
Meteo: tra martedì 6 e mercoledì 7 fase più stabile. Peggiora l'8 dicembre? La tendenza
Tra martedì 6 e mercoledì 7 dicembre tempo più stabile sull'Italia ma un nuovo peggioramento potrebbe segnare la Festa dell'Immacolata: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 03 Dicembre ore 09:15

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154