FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, lunedì 17 aprile pioggia e temporali insistono al Centro-Sud

Si apre una settimana instabile per l'Italia, con piogge e temporali lunedì al Centro-Sud. Possibile qualche fenomeno anche al Nord: le previsioni meteo
16 Aprile 2023 - ore 12:25 Redatto da Redazione Meteo.it
16 Aprile 2023 - ore 12:25 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Fino a lunedì 17 aprile l’Italia continuerà ad essere interessata dalla perturbazione n.4 di aprile, giunta sulle nostre regioni nella giornata di sabato e in lento spostamento verso sud-est. Così anche l’inizio della nuova settimana vedrà frequenti piogge e temporali soprattutto al Centro-Sud, mentre il Nord resterà ancora ai margini del maltempo.

In seguito, nonostante l’allontanamento della perturbazione verso i Balcani e il contemporaneo indebolimento dell’area depressionaria sul Mediterraneo centrale, sull’Italia insisterà un po’ di instabilità, maggiormente evidente al Centro-Sud, ma che potrà manifestarsi anche al Nord fra giovedì 20 e venerdì 21 a causa del transito di un impulso in moto retrogrado dall’Europa dell’est verso la Francia.

Nel frattempo le temperature resteranno leggermente sotto la media sulle regioni centrali adriatiche e al Sud, mentre nel resto d’Italia potranno essere raggiunti o leggermente superati i 20 gradi.

Le previsioni meteo per lunedì 17

Ancora abbastanza stabile al Nord e in Sardegna, con solo degli annuvolamenti fra l’alto Adriatico, l’Emilia Romagna e la Liguria e la possibilità di brevi rovesci sulle Alpi Marittime. In prevalenza nuvoloso nel resto d’Italia con piogge sparse e locali temporali su medio Adriatico, Lazio, Sud e Sicilia. Non si escludono isolati fenomeni anche in Toscana. Quota neve intorno a 1400-1600 metri in Appennino.

Temperature senza grandi variazioni con valori massimi fino a 20 gradi al Nord, in Toscana e sulle Isole, ancora sotto la media sul settore adriatico e al Sud. Venti da deboli a moderati in prevalenza settentrionali, specie al Centro-Sud. Mari: mossi o molto mossi il medio Adriatico, i mari meridionali e quelli intorno alle Isole; poco mossi gli altri.

Le previsioni meteo per martedì 18

Tempo per lo più soleggiato al Nord e sull’alta Toscana, salvo la possibilità di brevi rovesci pomeridiani sulle Alpi occidentali. Nuvolosità irregolare, a tratti compatta nel resto del Paese, con piogge sparse al mattino su medio-basso Adriatico, zone interne della penisola, Calabria, Sicilia tirrenica e nord-est della Sardegna.

Nel pomeriggio aumento dell’instabilità con sviluppo di rovesci o temporali su bassa Toscana, Lazio, rilievi abruzzesi e molisani, gran parte del Sud eccetto le coste campane e la Calabria ionica, le zone interne e orientali della Sicilia e il sud-est della Sardegna. Alla sera tendenza a un’attenuazione dei fenomeni.

Temperature stazionarie o in leggero aumento con punte massime anche leggermente oltre i 20 gradi al Nord e in Sicilia. Venti in indebolimento. Mari poco mossi o localmente mossi.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, tra il 20 e il 21 giugno punte oltre i 40 gradi: ecco dove
Meteo, tra il 20 e il 21 giugno punte oltre i 40 gradi: ecco dove
Apice dell'ondata di caldo verso metà settimana: Sud, Sicilia e Sardegna roventi. Per il Nord tornano i temporali da venerdì. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 17 Giugno ore 16:34

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154