FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo: l'alta pressione ha le ore contate. Weekend 1° maggio con temporali

Oggi, venerdì 29 aprile, è l'ultimo giorno di generale stabilità sull'Italia. Ritorna la pioggia tra sabato 30 e domenica 1 maggio: le previsioni meteo
{icon.url}29 Aprile 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
29 Aprile 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Oggi, venerdì 29 aprile, sarà ancora protagonista l’alta pressione che, stabilmente posizionata sull’Italia, garantirà prevalenza di tempo soleggiato e temperature da primavera inoltrata. Per domani, sabato 30, è invece atteso l’arrivo di una perturbazione (la numero 9 di aprile) che riporterà nuvole e un po’ di piogge al Nord, per poi estendere la sua influenza anche alle regioni centrali dove, nella giornata di domenica 1 maggio, aumenterà la nuvolosità e si formeranno un po’ di temporali. Al Sud invece il fine settimana sarà ancora caratterizzato da prevalenza di tempo bello.

Nei primi giorni della prossima settimana l’alta pressione rimarrà lontana dall’Italia, su cui insisterà un po’ di instabilità, accompagnata comunque da un leggero rialzo termico favorito dalla concomitante risalita di aria relativamente calda dalle basse latitudini.

Le previsioni meteo per venerdì 29 aprile

Prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso; qualche nuvola in più, comunque senza piogge, solo al Nord-Ovest, Calabria e Sicilia. Temperature massime nella norma o leggermente al di sopra, quasi dappertutto comprese fra 18 e 22 gradi, con qualche punta di 23-24 gradi. Venti settentrionali da deboli a moderati.

Le previsioni meteo per sabato 30 aprile

Ancora tempo nel complesso bello al Centro-Sud, Emilia e Romagna. Nel resto del Nord nubi in aumento con rovesci e temporali inizialmente sulle Alpi Centrali e Occidentali, in estensione in giornata a Piemonte, Lombardia e Liguria, anche sotto forma di rovescio o temporale a carattere isolato. Verso sera possibile coinvolgimento delle Alpi Orientali e dell’Emilia Occidentale. Quota neve intorno ai 1800-2000 metri lungo l’arco alpino.

Temperature massime in leggero calo sulle Alpi e al Nord-Ovest, quasi stazionarie altrove con punte di 22-24 gradi. Venti in prevalenza deboli.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:24
Notizie
TendenzaMeteo, caldo decisamente anomalo per il Ponte del 2 giugno
Meteo, caldo decisamente anomalo per il Ponte del 2 giugno
I primi di giugno vedranno protagonista assoluta l’alta pressione africana associata a una massa d’aria molto calda che darà luogo a una nuova e intensa ondata di calore
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 29 Maggio ore 02:14

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154