FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, arriva la seconda ondata di caldo dell'estate 2023: la tendenza e le zone più roventi

La settimana si chiude con la seconda ondata di caldo dell'estate 2023: punte intorno ai 40 gradi nelle zone più roventi! La tendenza meteo
3 Luglio 2023 - ore 12:15 Redatto da Redazione Meteo.it
3 Luglio 2023 - ore 12:15 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Gli ultimi aggiornamenti meteo lo confermano: andiamo verso la seconda ondata di caldo di questa estate 2023, che al momento si profila intensa e duratura. L'anticiclone africano si consoliderà infatti sull'Italia nella seconda parte della settimana, accompagnato da una massa d'aria bollente che darà il via alla prossima ondata di calore tra venerdì 7 luglio e il weekend successivo.

La tendenza meteo per i prossimi giorni

Al Nord, giovedì 6 luglio prevarranno ancora condizioni meteo variabili, in particolare nella seconda parte della giornata, con lo sviluppo di rovesci o temporali sulle zone alpine centro-occidentali. Entro sera fenomeni in estensione anche verso diversi settori della Pianura padana, specie al Nord-Ovest e in Emilia.
Sarà una giornata soleggiata al Centro-Sud e sulle Isole maggiori, con solo il transito di qualche velatura e qualche nuvola innocua in sviluppo, localmente, sull’Appennino.

Temperature in generale rialzo nei valori massimi, in modo più sensibile nelle regioni meridionali e nelle Isole, con punte di 35 gradi e localmente anche superiori in Sicilia e nelle zone interne della Sardegna.

Anche la giornata di venerdì 7 luglio potrebbe essere caratterizzata da una certa instabilità meteo, ma con fenomeni che dovrebbero essere limitati alle zone alpine e pedemontane del Nord-Est e, localmente, qualche temporale potrà svilupparsi anche sul settore appenninico del medio Adriatico. Prevarrà il sole nel resto del Paese. Le temperature cresceranno ulteriormente al Sud e nelle Isole maggiori, coinvolte dalla graduale espansione dell’anticiclone africano, che entro il weekend darà il via in tutta Italia alla seconda ondata di caldo dell’estate 2023. Lievi aumenti sono attesi anche al Nord, nelle zone interessate da condizioni di maggiore stabilità atmosferica.

Nel corso del fine settimana si conferma l’ulteriore rinforzo dell’anticiclone africano: la massa d’aria più calda si consoliderà con più decisione sulle Isole e sul versante tirrenico della penisola, ma le temperature aumenteranno in modo sensibile anche nel resto del Paese. Venti di Maestrale soffieranno sulla Puglia e sullo Ionio, dove il caldo sarà quindi un po’ più sopportabile.

Le regioni tirreniche potranno registrare punte superiori ai 35 gradi e le zone più roventi saranno le Isole maggiori che, specie nelle zone interne, potranno raggiungere la soglia dei 40 gradi.
L’ondata di caldo si farà sentire anche sulle Alpi, dove nel weekend lo zero termico potrà tornare a posizionarsi addirittura oltre i 4.000 metri.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, caldo africano e picchi di 40 gradi: quanto durerà? La tendenza dal 19 giugno
Meteo, caldo africano e picchi di 40 gradi: quanto durerà? La tendenza dal 19 giugno
Confermata la rimonta dell'anticiclone africano, che nei prossimi giorni porterà un'ondata di caldo con picchi fino intorno ai 40 gradi
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 17 Giugno ore 03:12

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154