FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, in arrivo cieli gialli e rossi per la sabbia del deserto del Sahara. Ecco dove

Tra giovedì 17 e venerdì 18 marzo 2022 il cielo si colorerà di giallo e rosso. La causa? Tutta colpa della sabbia del deserto del Sahara. Ecco cosa accadrà nelle prossime ore.
{icon.url}17 Marzo 2022 - ore 11:24 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
17 Marzo 2022 - ore 11:24 Redatto da Redazione Meteo.it
Foto da Twitter

Cosa dicono le ultime previsioni meteo sull'arrivo della sabbia dal deserto del Sahara. Quando e dove il cielo italiano si tingerà di tinte di color giallo e rosso? Dopo le immagini che già ci giungono da Bolzano e dal Nord Est che hanno già potuto ammirare lo strano fenomeno, nelle prossime ore molte zone d'Italia vivranno un'atmosfera marziana e surreale. Il pulviscolo sahariano sarà in continuo aumento e il fenomeno andrà via via intensificandosi soprattutto nella giornata di giovedì 17 e venerdì 18 marzo 2022.

Ecco dove il cielo diventerà giallo e rosso per via della sabbia del deserto del Sahara

A causa di un carico di sabbia che proviene direttamente dal cuore del deserto del Sahara, ma soprattutto a causa di un intenso vortice ciclonico tra Penisola Iberica e Algeria che richiama correnti meridionali in maniera talmente forte da attivare come risposta la risalita del pulviscolo fino a migliaia di chilometri, nelle prossime ore alcuni cieli italiani cambieranno colore.

La perturbazione che già copre per intero la Penisola Iberica e la Francia, tra giovedì e venerdì renderà i nostri cieli carichi di sabbia desertica. Niente più cielo azzurro, ma la colorazione assumerà toni che varieranno dal giallo al rosso. Oltre a questo potrà piovere letteralmente sabbia soprattutto al Centro-Sud e sulle Isole Maggiori. Basteranno poche gocce per sporcare le auto e tutte le superfici. Come già annunciato le Regioni maggiormente interessate dall'arrivo della sabbia dal deserto saranno: Sardegna, Sicilia, Puglia, Lazio, Toscana, Liguria e Campania.

Al Nord vi saranno fenomeni più scarsi. Nelle zone in cui è prevista neve non è detto che non si possa assistere al fenomeno della neve gialla.

Piogge e cieli colorati: cosa ci aspetta giovedì e venerdì?

Cosa dovremo aspettarci? Ebbene nella giornata di giovedì 17 marzo la pioggia porterà, soprattutto in Sardegna, la sabbia a colorare le varie superfici. In serata invece il cielo assumerà una colorazione rossastra su gran parte d'Italia, in particolare sulle Alpi, ma anche in Liguria e sulle regioni tirreniche.

Nella giornata di venerdì 18 marzo al Centro Sud, soprattutto sulle isole maggiori e sul basso Tirreno, le piogge "sporcheranno" le varie superficie e faranno sì che si depositerà sabbia al suolo.

La situazione tornerò alla normalità nel fine settimana quando le temperature in risalita, anche per via di Scirocco, subiranno un lieve calo per l'arrivo di nuove correnti fredde provenienti dai Balcani.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:24
Notizie
TendenzaMeteo, caldo decisamente anomalo per il Ponte del 2 giugno
Meteo, caldo decisamente anomalo per il Ponte del 2 giugno
I primi di giugno vedranno protagonista assoluta l’alta pressione africana associata a una massa d’aria molto calda che darà luogo a una nuova e intensa ondata di calore
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 29 Maggio ore 00:18

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154