FacebookInstagramXWhatsApp

Meteo, Italia divisa tra caldo africano e forti temporali: attenzione al rischio di grandine e fenomeni intensi! Le previsioni dal 7 luglio

Mentre l'anticiclone africano alza la voce al Centro-Sud, al Nord domenica arrivano forti temporali: diramata l'allerta fino ad arancione
Previsione7 Luglio 2024 - ore 10:00 Redatto da Meteo.it
Previsione7 Luglio 2024 - ore 10:00 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Italia divisa in due in questo primo weekend di luglio: al Nord è atteso il transito della coda di una perturbazione atlantica (la n.3 del mese), mentre al Sud rimonta l’anticiclone africano e prende il via la quarta ondata di calore dell’estate.

Nelle prossime ore sulle regioni settentrionali aumenterà l’instabilità atmosferica, destinata ad accompagnarci per tutta la giornata di domenica 7 luglio e con lo sviluppo di alcuni episodi temporaleschi localmente anche intensi, per cui è importante prestare la massima attenzione.
Al Centro-Sud, per contro, va in scena l’anticiclone africano, con prevalenza di sole e di clima da piena estate. Le temperature qui sono in aumento, complice la risalita di aria sub-tropicale, che dà ufficialmente il via alla quarta ondata di calore della stagione.

La prossima settimana sarà infatti molto calda, con i termometri diffusamente oltre i 35 gradi e con il picco atteso probabilmente tra giovedì e sabato quando nelle aree interne peninsulari e sulla Sicilia si potranno raggiungere i 40°C. Il caldo è destinato ad intensificarsi anche sulle regioni settentrionali, dove già da lunedì si assisterà ad un miglioramento, ma senza i valori estremi del Centro-Sud: qui in compenso crescerà di nuovo l’afa, in attesa di un’altra perturbazione che potrebbe arrivare nel weekend del 13-14 luglio.

Le previsioni meteo per domenica 7 luglio

Domenica sulle regioni centro-meridionali il sole sarà in parte disturbato dal passaggio di alcuni banchi nuvolosi, a carattere molto irregolare. In particolare sulle regioni centrali, dove non si escludono occasionali fenomeni, più probabili nel pomeriggio-sera sulla Toscana, anche sotto forma di brevi temporali.

Al Nord cielo in prevalenza nuvoloso, salvo schiarite sull’Emilia Romagna. Nuvolosità più densa, associata a rovesci o temporali frequenti sin dal mattino, su regioni di Nord- Ovest e zone montuose del Triveneto, nel corso del pomeriggio-sera anche sulle pianure di Veneto ed Emilia. Permane il rischio di fenomeni localmente violenti, associati a grandine e raffiche di vento.
La Protezione Civile ha diramato l'allerta arancione su parte della Lombardia (Valchiavenna, Laghi e Prealpi Varesine, Lario e Prealpi occidentali). Emessa l'allerta gialla per diversi altri settori del Nord Italia, tra Piemonte, Lombardia - compreso il nodo idraulico di Milano - e Trentino Alto Adige.

In giornata le temperature massime saranno in aumento su gran parte del Centro-Sud, fino a 37-38 gradi in Sicilia. Venti moderati o tesi di Scirocco su Ligure e Tirreno.

Le previsioni meteo per lunedì 8 luglio

Lunedì nella notte ultime precipitazioni al Nord e tendenza ad un miglioramento, con il ritorno del sole soprattutto nella seconda parte della giornata. Al Centro-Sud e sulle Isole tempo soleggiato, salvo una residua nuvolosità in mattinata tra Toscana, Umbria, Lazio e Marche e alcuni temporanei annuvolamenti nel pomeriggio nelle aree interne e appenniniche peninsulari.

Temperature per lo più in lieve aumento. Massime non oltre i 31-32 gradi al Nord, fino a 37-38 gradi all’estremo Sud e sulla Sicilia, con picchi intorno ai 40 nelle zone interne dell’isola. Venti deboli, salvo locali rinforzi da nord sull’Adriatico centro-meridionale e lungo le coste limitrofe.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Meteo: caldo no stop da Nord a Sud. Si aggrava la siccità
    Previsione16 Luglio 2024

    Meteo: caldo no stop da Nord a Sud. Si aggrava la siccità

    L'ondata di calore prosegue senza sosta e va oltre il weekend. Anche domani, mercoledì 17 luglio, temperature ben oltre i 35 gradi. Afa al Nord.
  • Meteo: caldo e afa sull'Italia anche oggi (16 luglio). Quanto durerà?
    Previsione16 Luglio 2024

    Meteo: caldo e afa sull'Italia anche oggi (16 luglio). Quanto durerà?

    L'Anticiclone Africano continua a dominare sul nostro Paese e in diverse zone d'Europa. Caldo intenso e afoso soprattutto al Nord: le previsioni.
  • Meteo 16 luglio: caldo no stop e locale instabilità sulle Alpi
    Previsione16 Luglio 2024

    Meteo 16 luglio: caldo no stop e locale instabilità sulle Alpi

    L'ondata di caldo non dà tregua al nostro Paese, né di giorno né di notte. Picchi di oltre 40 gradi al Sud e afa in aumento al Nord: previsioni.
  • Meteo: martedì 16 luglio con 40°C. Ecco le città più calde
    Previsione15 Luglio 2024

    Meteo: martedì 16 luglio con 40°C. Ecco le città più calde

    L'ondata di caldo prosegue senza sosta con calura in aumento anche al Nord. Le temperature ben oltre la norma non danno respiro nemmeno di notte.
Ultime newsVedi tutte


Meteo: l'ondata di caldo va oltre il weekend! Breve tregua al Nord?
Tendenza16 Luglio 2024
Meteo: l'ondata di caldo va oltre il weekend! Breve tregua al Nord?
L'ondata di caldo in corso si conferma la più rilevante finora per durata, intensità ed estensione. Afa al Nord e oltre 40 gradi al Centro-Sud.
Meteo: tra giovedì 18 e venerdì 19 luglio apice del caldo al Nord! I dettagli
Tendenza15 Luglio 2024
Meteo: tra giovedì 18 e venerdì 19 luglio apice del caldo al Nord! I dettagli
Il caldo intenso insiste per tutta la settimana con calura in aumento al Nord, in particolare nelle giornate di giovedì 18 e venerdì 19 luglio.
Meteo, quando si attenuerà il caldo africano?
Tendenza14 Luglio 2024
Meteo, quando si attenuerà il caldo africano?
Caldo afoso per tutta la settimana poi tra il 21 e il 22 luglio le temperature potrebbero calare a partire dalla Sardegna e dal Centro. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 16 Luglio ore 15:41

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154