FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, giovedì 20 aprile tornano piogge e temporali al Nord

Marcato peggioramento al Nord con fase di maltempo, fenomeni anche intensi, localmente temporaleschi, brusco calo termico e copiose nevicate su Alpi e Prealpi
20 Aprile 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
20 Aprile 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Come previsto e annunciato, torna la pioggia sulle regioni settentrionali e in particolare su quelle di Nord-Ovest piegate da una gravissima siccità, grazie alla perturbazione numero 5 del mese, in movimento da est verso ovest sull’Europa centrale. Il marcato peggioramento con la fase di maltempo attesa nella giornata di giovedì 20 aprile sarà responsabile di fenomeni in qualche caso intensi, localmente temporaleschi, di un brusco calo termico e di copiose nevicate su Alpi e Prealpi. Parzialmente coinvolte da una certa instabilità saranno anche le regioni del Centro, mentre all’estremo Sud e sulle Isole assisteremo ad un miglioramento rispetto a quanto osservato sino a ieri.

Venerdì 21 aprile ultime precipitazioni al Nord, in attenuazione col passar delle ore. La tendenza per il fine settimana resta ancora incerta: dopo un sabato di prevalente stabilità, per domenica si profila l’arrivo di una nuova perturbazione al Nord (la n.6), con un peggioramento destinato a coinvolgere, secondo i dati attuali, le regioni centrali e meridionali all’inizio della prossima settimana. Le temperature, nel frattempo, si riporteranno complessivamente al di sopra della norma.

Le previsioni meteo per giovedì 20 aprile

Giornata di maltempo nelle regioni settentrionali, con piogge e rovesci diffusi, anche di forte intensità e con possibili temporali, più probabili tra Veneto ed Emilia Romagna; neve su Alpi e Prealpi a quote variabili tra 1400 e 1800 metri. Nel pomeriggio sviluppo di alcuni rovesci o isolati temporali nelle zone interne del Centro e tra Irpinia, Puglia e Basilicata. Tempo più soleggiato sulla Sardegna, lungo le coste delle regioni centrali e nel resto del Sud.

Temperature massime in sensibile calo al Nord, stazionarie o in leggero aumento al Sud. Venti in rinforzo da sud o sud-est. Mari: mossi i bacini settentrionali e i canali delle Isole, poso mossi o calmi gli altri bacini.

Le previsioni meteo per venerdì 21 aprile

Fino al mattino cielo molto nuvoloso o coperto al Nord, con piogge e rovesci più probabili nei settori a nord del Po, ma in attenuazione; residue nevicate sulle Alpi centrali e orientali oltre 1500-1700 metri. Nel pomeriggio qualche rovescio isolato potrà ancora svilupparsi attorno alle zone montuose e all’estremo Nord-Est. Tempo parzialmente soleggiato nel resto del Paese, con un cielo tra il poco nuvoloso e l’irregolarmente nuvoloso: brevi acquazzoni pomeridiani lungo la dorsale appenninica centro-settentrionale.

Temperature massime in rialzo in gran parte del Nord; lievi aumenti anche nelle Isole dove si potranno toccare i 22-23 gradi. Venti deboli, salvo rinforzi di Grecale nel Canale di Sicilia, che risulterà molto mosso.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: stop al freddo nel weekend, ma arriva ancora qualche pioggia. La tendenza da sabato 27 aprile
Meteo: stop al freddo nel weekend, ma arriva ancora qualche pioggia. La tendenza da sabato 27 aprile
Gli aggiornamenti meteo confermano che già dal 25 aprile si attenua l'afflusso di aria fredda, con temperature anche oltre la norma nel weekend
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 24 Aprile ore 13:29

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154