FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, giovedì 17 tregua dal maltempo ma sarà breve

Giovedì sera arriva la perturbazione n.6: nella notte e fino a venerdì mattina piogge sparse al Nord-Est, Centro-Sud e Sardegna con intensi rovesci e temporali
{icon.url}17 Novembre 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
17 Novembre 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Nel corso dei prossimi giorni l’Italia continuerà ad essere interessata da correnti atlantiche e quindi dal passaggio di veloci perturbazioni, alternate a pause di tempo stabile. La perturbazione numero 5 del mese, responsabile della fase di maltempo che ha investito soprattutto le regioni centrali e meridionali, si allontanerà giovedì 17 novembre, con residue precipitazioni all’estremo Sud. Il miglioramento al Centro-Nord sarà di breve durata; giovedì sera infatti parte del Nord e le regioni tirreniche saranno raggiunte dalla perturbazione numero 6, che nella notte seguente e fino a venerdì mattina darà luogo a piogge sparse tra il Nord-Est, il Centro-Sud e la Sardegna con rischio di intensi rovesci e temporali al Centro, basso Tirreno e Sardegna; sulle Alpi cadrà un po’ di neve ma a quote medio-alte; attenzione soffieranno forti venti.

Il successivo miglioramento sarà probabilmente più duraturo al Nord, mentre per sabato 19 novembre si profila l’arrivo di un altro intenso sistema perturbato al Centro-Sud (perturbazione n. 7 del mese) e un generale calo delle temperature.

Le previsioni meteo per giovedì 17 novembre

Cielo nuvoloso con residue piogge o rovesci su Calabria meridionale e Sicilia. Nuvoloso con qualche isolata pioggia tra estremo Levante Ligure, nord-ovest della Toscana e nel Lazio. Tempo abbastanza soleggiato nel resto dell’Italia con un cielo da poco a parzialmente nuvoloso; attenzione alle nebbie presenti nelle prime ore del mattino in Pianura Padana, alto Adriatico e valli del Centro. In serata nubi in rapido aumento al Centro-Nord con qualche pioggia al Nord-Ovest, in Emilia, Toscana, Lazio e Sardegna. Tra sera e notte forti rovesci o temporali su Liguria di levante e regioni centrali.

Temperature massime senza grandi variazioni e superiori alla norma. Venti occidentali in rinforzo sui mari di ponente e in Sicilia.

Le previsioni meteo per venerdì 18 novembre

Maltempo al mattino con forti rovesci e temporali su Lazio, Campania e Calabria tirrenica; piogge sparse nel resto del Centro-Sud, in Sardegna, Emilia Romagna e al Nord-Est; nevicate sulle Alpi orientali fino a 1700 metri circa. Migliora nel pomeriggio al Centro-Nord, in Puglia e in Sardegna; tempo ancora instabile in Campania e Calabria.

Temperature in rialzo al Nord e nei valori minimi anche al Centro. Giornata ventosa quasi ovunque, con forte Maestrale in Sardegna; venti inizialmente occidentali o meridionali altrove, ma in rotazione da nordovest dopo il transito della perturbazione. Mari molto mossi o agitati.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 20:26
Notizie
TendenzaMeteo: qualche pioggia a fine gennaio. La tendenza per l'inizio di febbraio
Meteo: qualche pioggia a fine gennaio. La tendenza per l'inizio di febbraio
Gennaio si chiude con un'attenuazione del freddo e dell'instabilità. A inizio febbraio migliora il tempo, ma occhio agli impulsi freddi: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 28 Gennaio ore 02:02

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154