FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, giovedì 17 marzo nuvole e qualche pioggia. Aria fredda in arrivo

L’arrivo di una perturbazione sarà accompagnato da un’intensificazione dei venti che dal weekend torneranno a spingere aria fredda con un nuovo calo delle temperature
{icon.url}17 Marzo 2022 - ore 10:01 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
17 Marzo 2022 - ore 10:01 Redatto da Redazione Meteo.it

L’indebolimento dell’area di alta pressione presente sull’Italia in questo giovedì 17 marzo sta favorendo un ulteriore avanzata della perturbazione (la n.4 di marzo) presente fra il Mediterraneo occidentale e l’Algeria. Le nuvole legate a questo sistema frontale copriranno tutto il Paese, ma le piogge andranno a interessare poche regioni, principalmente le Isole e la Calabria, e tra venerdì e sabato anche altre zone del Sud.

L’arrivo di questa perturbazione sarà anche accompagnato da un’intensificazione dei venti orientali che, dal fine settimana, torneranno a spingere aria fredda dai Balcani verso la nostra penisola con conseguente nuovo calo delle temperature fino a livelli diffusamente sotto la media. Questa nuova fase più da fine inverno che da inizio primavera, dovrebbe continuare anche durante la prima metà della prossima settimana, ma con le correnti fredde maggiormente orientate verso il Centro-Sud.

Seguirà un rinforzo dell’alta pressione accompagnata da aria più mite che determinerà un generale rialzo termico fino a valori più in linea con il periodo in un contesto di stabilità atmosferica. Ancora una volta le simulazioni modellistiche non lasciano intravedere condizioni propizie per precipitazioni rilevanti, specie al Nord dove la siccità non potrà far altro che aggravarsi.

Le previsioni meteo per giovedì 17 marzo

Nuvole sparse più o meno estese, alternate anche a temporanee schiarite. Nel corso della giornata saranno possibili isolate e brevi piogge su Sardegna, Sicilia e verso sera anche in Calabria.

Temperature massime in leggero calo in Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna e Sardegna, stazionarie o in lieve rialzo altrove con possibili punte di 18-19 gradi nell’area tirrenica e in Sicilia. Venti intensi di Scirocco intorno alle Isole maggiori dove i mari saranno molto mossi o agitati.

Le previsioni meteo per venerdì 18 marzo

Cielo in prevalenza nuvoloso su Alpi, Nord-Ovest, medio Adriatico, Sud e Isole, maggiori schiarite nel resto del Paese. Nel corso della giornata possibili piogge lungo il versante ionico, sulla Sardegna orientale, nelle zone interne del Sud e dell’Abruzzo. Verso sera precipitazioni in estensione a Calabria tirrenica e bassa Campania; qualche nevicata non è esclusa sulle Alpi occidentali oltre 1400-1700 metri.

Temperature stazionarie o in leggero calo con massime in generale comprese fra 12 e 17 gradi. Ventoso per venti orientali. Mari molto mossi o agitati, specie quelli occidentali e meridionali.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 14:45
Notizie
TendenzaMeteo, ondata di caldo ai titoli di coda: dopo il 6 luglio arrivano aria fresca e temporali localmente intensi
Meteo, ondata di caldo ai titoli di coda: dopo il 6 luglio arrivano aria fresca e temporali localmente intensi
Una perturbazione si prepara a investire l'Italia, accompagnata da aria fresca e da un carico di temporali localmente intensi: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 05 Luglio ore 20:54

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154