FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, fino a venerdì 25 temperature estreme e afa, ma la fine della caldo è vicina

Il grande caldo che da giorni soffoca l'Italia sta per essere spazzato via: le previsioni meteo per i prossimi giorni
24 Agosto 2023 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
24 Agosto 2023 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Il caldo intenso ha le ore contate: l'intensa ondata di calore, la terza dell'estate, proseguirà per qualche giorno, fino all'ultimo weekend di agosto, per poi volgere al termine entro la fine di agosto. Fino a venerdì 25 agosto non ci saranno grossi cambiamenti della situazione meteo, con l’alta pressione stabilmente posizionata sull’Italia, a garantire prevalenza di tempo soleggiato e caldo afoso intenso.

Ci attendono quindi altre giornate con temperature massime ben al di sopra delle medie stagionali, anche di 8-10 gradi, e notti tropicali, con le minime che in gran parte d’Italia rimarranno al di sopra dei 22 gradi; caldo eccezionale anche in montagna, dove lo zero termico rimarrà vicino ai 5000 metri, mentre alla quota di 1500 metri le temperature sfioreranno ancora i 30 gradi.

La situazione meteo comincerà a cambiare sabato 26 quando, in un contesto di tempo ancora soleggiato e stabile, l’alta pressione mostrerà i primi segni di debolezza, consentendo una leggera flessione delle temperature al Nord, seguita poi nella giornata di domenica 27 dall’arrivo di una perturbazione che porterà molti temporali e un deciso calo termico sulle regioni settentrionali nonché una prima attenuazione del caldo al Centro.

Poi tra lunedì 28 e martedì 29 l’aria fresca di origine atlantica scivolerà lungo tutta la Penisola, causando un generale e sensibile calo delle temperature e, di conseguenza, la fine dell’ondata di caldo intenso in tutto il Paese.

Previsioni meteo per giovedì 24

Al mattino bello ovunque. Nel pomeriggio nuvole in aumento sulle zone montuose, con isolati temporali su Alpi, Appennino Meridionale e rilievi della Sicilia e possibili sconfinamenti lungo le coste tirreniche della Calabria; sempre soleggiato altrove.

Temperature massime stazionarie o in lieve aumento, quasi dappertutto comprese fra 32 e 38 gradi, con picchi di 39-40 gradi soprattutto in Umbria e nelle zone interne di Toscana, Lazio e Sardegna; caldo insolitamente intenso per il periodo anche nelle ore notturne, con temperature minime diffusamente oltre 22 gradi.

Previsioni meteo per venerdì 25

Al mattino cielo ovunque sereno o poco nuvoloso. Nel pomeriggio qualche nuvola in più sulle zone montuose della Penisola, con la possibilità di brevi e isolati temporali su Alpi, Appennino Meridionale e rilievi siciliani.

Ancora caldo afoso intenso, con temperature massime sempre ben al di sopra della norma e in generale comprese fra 32 e 40 gradi.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Meteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Si conferma la fine dell'ondata di caldo africano, accompagnata da uno scenario meteo più movimentato. La tendenza nei dettagli
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 20 Giugno ore 14:53

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154