FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo: fino a venerdì 22 alta pressione e clima molto mite! Poi cambio rotta

L'alta pressione domina la scena meteo sull'Italia fino a domani (venerdì 22 marzo). Nel weekend delle Palme brusca svolta: le previsioni meteo.
21 Marzo 2024 - ore 10:00 Redatto da Meteo.it
21 Marzo 2024 - ore 10:00 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Tempo ancora dominato in gran parte dall’alta pressione, con temperature ben oltre la norma. Da segnalare però il transito sull’Italia di una veloce perturbazione (la n.8) tra la seconda parte di oggi (giovedì 21 marzo) e la giornata di domani (venerdì 22), non in grado, comunque, di scalfire sensibilmente l’area anticiclonica e accompagnata da poche e brevi precipitazioni.

Un’altra e più intensa perturbazione nord atlantica (la n.9), associata ad aria fredda potrebbe invece investire l’Italia nel fine settimana delle Palme, causando un ridimensionamento delle temperature a partire dal Nord, con valori che potrebbero scendere anche al di sotto della norma. La tendenza successiva presenta ancora un ampio margine di incertezza: tuttavia, le proiezioni modellistiche si stanno orientando verso una settimana di Pasqua piuttosto dinamica e caratterizzata da sbalzi termici.

Le previsioni meteo per oggi, giovedì 21 marzo

Tempo ancora in prevalenza stabile, con della nuvolosità al Nord e maggiori schiarite nel resto del Paese, salvo il passaggio di velature e lo sviluppo di un po’ di nubi lungo l’Appennino nel pomeriggio.

Nel corso della giornata non si escludono brevi e isolate precipitazioni sulle Alpi centro orientali, nevose solo ad alta quota. In serata qualche pioggia o brevi rovesci su Romagna, Marche, Umbria e Toscana, con nuvole in aumento anche nel resto del Centro. Temperature massime stazionarie o in leggero aumento e sempre piuttosto miti. Venti deboli, con rinforzi dai quadranti meridionali sui mari di ponente.

Le previsioni meteo per venerdì 22 marzo

Nuvoloso su medio Adriatico, Sud e Sicilia con piogge sui rilievi abruzzesi e molisani e su buona parte del Sud, in attenuazione alla sera. Tempo più soleggiato nel resto del Paese, salvo il passaggio di qualche velatura e la presenza di annuvolamenti al Nord-Est e sulle aree montuose.

Al primo mattino possibile formazione di nebbie lungo la pianura padana centro-orientale e in Toscana. Temperature massime in leggero calo sul medio Adriatico e nelle regioni meridionali, stazionarie o in lieve crescita altrove; valori fino a 16-22 gradi. Venti per lo più deboli, con locali rinforzi da nord sulle regioni centro-meridionali.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Meteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Dopo aver portato un weekend di caldo estivo, l'anticiclone si indebolirà gradualmente dal 15 aprile: in arrivo nuove piogge e aria fredda.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 12 Aprile ore 16:14

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154