FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, al via domani una fase di maltempo intenso: rischio nubifragi!

Un'intensa perturbazione investirà l'Italia da martedì 14 maggio: al via una forte ondata di maltempo, con rischio di nubifragi e allagamenti. Nel mirino soprattutto il Nord
13 Maggio 2024 - ore 12:56 Redatto da Meteo.it
13 Maggio 2024 - ore 12:56 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

La perturbazione numero 4 di maggio sta lambendo in queste ore le regioni settentrionali determinando un aumento dell’instabilità meteo soprattutto lungo le Alpi e su parte dei settori di Pianura. Una seconda perturbazione molto più attiva, ci riguarderà tra domani e giovedì, e sarà causa di una fase di intenso maltempo soprattutto al Nord, dove non si escludono anche delle criticità legate alle forti precipitazioni specialmente tra Piemonte e Lombardia. Le regioni centro-meridionali, invece, saranno coinvolte solo in minima parte, più che altro in termini di nuvolosità accompagnata da pochi fenomeni lungo l’Appennino e nei settori più settentrionali del Centro.

Dal punto di vista termico, il passaggio di questa perturbazione richiamerà una massa d’aria dal Nord Africa verso il Mediterraneo centro-orientale: queste correnti meridionali interesseranno in maniera diretta le nostre regioni del Sud, dove si farà sentire un clima praticamente estivo con picchi massimi localmente oltre i 30 gradi al Sud e in Sicilia; nel frattempo al Nord, alle prese con maltempo e correnti più fresche, le temperature resteranno più contenute.

Le previsioni meteo per martedì 14 maggio

Domani al Centro-Sud cielo parzialmente nuvoloso o velato, ma con schiarite ampie e durature lungo le coste; possibili brevi rovesci pomeridiani sull’Appennino centrale. Da nuvoloso a molto nuvoloso invece al Nord; piogge isolate al mattino su Alpi occidentali e Venezie; nel pomeriggio precipitazioni più diffuse, anche a carattere temporalesco in Emilia Romagna; dalla sera tendenza a un’intensificazione delle precipitazioni fra Piemonte e Lombardia, rischio di nubifragi.

Temperature in leggero calo al Nord, stazionarie o in leggero rialzo al Centro-Sud dove raggiungeranno di nuovo i 24-28 gradi nel pomeriggio. Venti di Scirocco in moderato rinforzo e mari da poco mossi a localmente mossi.

Le previsioni meteo per mercoledì 15 maggio

Cielo molto nuvoloso al Nord, su Alta Toscana e Marche, più soleggiato sulle regioni meridionali e sulle Isole Maggiori. Al Nord saranno possibili fin dal mattino rovesci e temporali, anche di forte intensità sulla Lombardia settentrionale, sull'alto Piemonte e sul Nord-Est.

Temperature in calo nei valori massimi al Nord, in rialzo al Centro-Sud e in particolare sulla Sicilia, dove si avranno valori tipicamente estivi anche intorno ai 30 gradi. Insistono i venti meridionali, più sostenuti al Sud, in Adriatico e al Nord-est; mari localmente mossi.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: fino a mercoledì 29 maggio tempo instabile. A inizio giugno valori da piena estate? La tendenza
Meteo: fino a mercoledì 29 maggio tempo instabile. A inizio giugno valori da piena estate? La tendenza
Fino a metà della prossima settimana si avranno ancora piogge e temporali, nei giorni a seguire è possibile un clima da piena estate. Ecco dove
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 24 Maggio ore 09:02

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154