FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, a partire da venerdì 20 novembre piogge, venti molto intensi e neve al Centro-sud

Venerdì 20 e sabato 21 novembre nuova ondata di maltempo al Centro-sud con venti intensi e neve. Gli aggiornamenti meteo
19 Novembre 2020 - ore 16:00 Redatto da Redazione Meteo.it
19 Novembre 2020 - ore 16:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Nuova fase di forte maltempo sull'Italia. Siamo infatti nell’imminenza di un deciso peggioramento delle condizioni meteo. Già nelle prossime ore giungerà sull’Italia un’intensa perturbazione (la numero 4 del mese di Novembre) che nel corso della notte riporterà la pioggia al Nordest e su molte zone del Centro, con nevicate sulle zone alpine. Questa stessa perturbazione venerdì 20 novembre concentrerà i suoi effetti soprattutto al Centro-Sud, dove la giornata sarà caratterizzata da piogge diffuse, a tratti anche intense, nevicate sulle zone appenniniche e venti forti.

Le correnti fredde al seguito della perturbazione, nel propagarsi a tutta la Penisola, favoriranno anche un sensibile e generalizzato abbassamento delle temperature. Nell’allontanarsi dall’Italia la perturbazione ci lascerà in eredità un vortice di bassa pressione che nel fine settimana porterà ancora un po’ di maltempo sulle regioni meridionali e molto vento al Centro-Sud.

Previsioni meteo per venerdì 20 novembre

Venerdì al mattino tempo bello al Nordovest, nuvole altrove: piogge sparse su Emilia, Romagna, regioni centrali, Campania, Calabria Tirrenica e nord della Sardegna, con neve sull’Appennino Centrale e Settentrionale oltre 1300-1500 metri. Nel pomeriggio ampie schiarite al Nordest, ancora piogge invece su quasi tutto il Centro-Sud e Isole, eccetto Alta Toscana, Salento e Sicilia Occidentale. Temperature massime quasi dappertutto in calo, in alcune zone anche di 7-8 gradi.

Previsioni meteo per sabato 21 novembre

Sabato prevalenza di tempo bello al Nord, Toscana, Umbria e Marche. Nuvole altrove: al mattino piogge sparse su Appennino Abruzzese e Molisano (qui con neve oltre 1000-1400 metri), tutte le regioni meridionali, est della Sardegna. Al pomeriggio ancora qualche rovescio su Appennino Campano, Basilicata, Calabria, Sicilia Meridionale e sud della Sardegna. Temperature massime quasi ovunque in ulteriore calo.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Meteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Si conferma la fine dell'ondata di caldo africano, accompagnata da uno scenario meteo più movimentato. La tendenza nei dettagli
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 21 Giugno ore 07:19

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154