FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, da martedì 21 maltempo al Centro-Sud: vortice di bassa pressione porta pioggia e vento

Perturbazione in arrivo: a metà settimana darà vita ad un vortice che porterà piogge e temporali, vento forte e un temporaneo calo delle temperature
20 Novembre 2023 - ore 12:23 Redatto da Redazione Meteo.it
20 Novembre 2023 - ore 12:23 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Torna il maltempo da martedì 21 al Centro-Sud per l’arrivo dal nord Europa di una nuova perturbazione (la n. 10 del mese) che nelle ore successive darà vita ad un vortice di bassa pressione. Martedì riuscirà a portare un po’ di piogge anche tra Liguria ed Emilia Romagna, dove saranno possibili anche rovesci o temporali.

Questa perturbazione, a carattere di fronte freddo, sarà accompagnata da un vortice di bassa pressione che a metà settimana tenderà a scivolare verso sud fino a portarsi giovedì 23 all’altezza della Tunisia immediatamente a sud della Sicilia.

Mercoledì 22 le piogge con possibili locali temporali tenderanno a coinvolgere il medio Adriatico, l’estremo Sud e le due Isole maggiori. Giovedì 23 il maltempo insisterà all’estremo Sud e in Sicilia dove poi migliorerà nella giornata di venerdì. La fase perturbata tra martedì e giovedì sarà accompagnata da un notevole rinforzo del vento, da mari anche agitati e da un nuovo temporaneo calo delle temperature.

L’attuale tendenza, da confermare nei prossimi aggiornamenti, evidenzia un fine settimana con tempo stabile su gran parte dell’Italia, soprattutto al Centro-Nord. Per le regioni settentrionali si prospetta così una settimana senza precipitazioni e temperature per lo più oltre la norma.

Le previsioni meteo per martedì 21

Cielo molto nuvoloso con piogge sparse su Emilia Romagna, al Centro (specie su Marche, Umbria e Toscana dove saranno possibili anche rovesci o temporali) e Campania. Nuvolosità sparsa su Venezie, Liguria, resto del Sud e Isole maggiori con qualche pioggia su levante ligure e nordovest della Sardegna. Prevalenza di sole in Piemonte, Alpi ed estremo ponente ligure. Al primo mattino locali nebbie in Piemonte.

Temperature senza grandi variazioni in Val Padana, Venezie, estremo Sud e Sicilia; in calo nel resto d’Italia. Venti in rinforzo, fino a forti di Maestrale in Sardegna, fino a moderati o tesi di Tramontana in Liguria, Bora sull’alto Adriatico e Libeccio sullo Ionio. Mari tendenti a mossi, fino ad agitato il Mare di Sardegna.

Le previsioni meteo per mercoledì 22

Tempo soleggiato al Nord, salvo nubi e residue piogge in Romagna. Ampie schiarite anche tra Toscana, Lazio e Campania salvo locali piogge al mattino su basso Lazio e Campania. Molte nuvole nel resto d’Italia con piogge sparse su Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna; non si escludono locali temporali. Neve sul versante adriatico dell’Appennino centrale fino a quote di 1300-1500 metri.

Temperature in rialzo in Liguria ed Emilia; in sensibile calo al Centro-Sud. Venti fino a forti, con raffiche burrascose, di Tramontana in Liguria e Sardegna, Bora o Grecale su alto Adriatico e Centro Italia; venti deboli al Sud e Sicilia. Mari mossi o molto mossi, fino ad agitati quelli intorno alla Sardegna.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, nuova ondata di caldo in vista: punte oltre 35 gradi
Meteo, nuova ondata di caldo in vista: punte oltre 35 gradi
Temperature di nuovo in netto aumento dalla seconda parte della settimana: torna l'Anticiclone Nord-Africano. Al Nord clima afoso da giovedì 27 giugno. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 25 Giugno ore 17:55

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154