FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo: da lunedì 23 maggio caldo intenso al Centro-Sud. Svolta al Nord

L'ondata di caldo a inizio settimana farà sentire i suoi massimi effetti al Centro-Sud e nelle Isole mentre al Nord tornano i temporali: le previsioni meteo
22 Maggio 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
22 Maggio 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L’anticiclone nord-africano resta protagonista anche oggi, domenica 22 maggio, su tutta l’Italia, associato ad una massa d’aria molto calda in risalita dal cuore del deserto algerino-marocchino che, tra lunedì 23 e martedì 24, farà sentire i suoi massimi effetti al Centro-Sud e nelle Isole, dove proprio a inizio settimana è previsto l’apice del caldo, con punte intorno ai 35 gradi.

Contemporaneamente, le regioni settentrionali verranno attraversate da una perturbazione atlantica in transito sull’Europa centrale (la n.5 di maggio), responsabile di un aumento dell’instabilità, dunque del rischio di temporali (particolarmente martedì) e una progressiva attenuazione del caldo. L’evoluzione successiva resta al momento molto incerta: gli ultimi aggiornamenti a nostra disposizione, infatti, non escludono il rischio di una prosecuzione della precoce ondata di calore al Centro e soprattutto al Sud anche nella parte centrale della settimana, e solo successivamente una sua interruzione. Attendiamo conferme.

Le previsioni meteo per domenica 22 maggio

Tempo in prevalenza soleggiato, a parte il transito di velature nel corso della giornata al Centro-Nord e la presenza di strati bassi in Liguria, al mattino in forma più sparsa anche su alta Toscana, Lazio, Campania e alta Calabria tirrenica. Nel pomeriggio nuvolosità cumuliforme in sviluppo su Alpi e Prealpi, con qualche isolato e breve temporale di calore non escluso. In serata estensione della nuvolosità verso le coste dell’alto Adriatico.

Temperature: massime in aumento al Centro-Sud e Isole, con valori massimi tra 26 e 32 gradi; possibili punte di 33-35 gradi al Nord e sulla Sardegna. Venti deboli, con rinforzi di brezza. Mari in prevalenza calmi o poco mossi.

Le previsioni meteo per lunedì 23 maggio

Sull’Emilia Romagna, sulle regioni peninsulari e sulle Isole tempo ben soleggiato. Cielo irregolarmente nuvoloso nel resto del Nord, con i primi rovesci o isolati temporali, nel corso della mattina, nel settore alpino e prealpino centro-orientale. Nel pomeriggio e in serata i fenomeni diverranno più frequenti e coinvolgeranno tutta l’area alpina, isolatamente anche le pianure del Piemonte e della Lombardia.

Temperature: massime in ulteriore lieve aumento al Centro-Sud e sulle Isole, in lieve flessione al Nord. Punte di 34-35 gradi nelle aree interne peninsulari e sulle Isole, localmente oltre sulla Sardegna. Aumenta la sensazione di afa in Val Padana. Venti: deboli, a prevalente regime di brezza. Mari calmi o poco mossi.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, colpo di coda dell'inverno: da venerdì 19 clima fresco, ventoso e instabile. Arriva la neve sull'Appennino
Meteo, colpo di coda dell'inverno: da venerdì 19 clima fresco, ventoso e instabile. Arriva la neve sull'Appennino
Arriveranno diversi impulsi perturbati dal Nord Europa: il clima sarà di stampo tardo invernale per diversi giorni. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 16 Aprile ore 20:14

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154