FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo: da lunedì 14 marzo stop al freddo invernale ma non alla siccità

Mentre oggi, venerdì 11 marzo, si intensifica nuovamente l'afflusso di aria fredda sull'Italia da lunedì 14 si avrà un clima più mite: la tendenza meteo
{icon.url}11 Marzo 2022 - ore 11:30 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
11 Marzo 2022 - ore 11:30 Redatto da Redazione Meteo.it

I primi giorni della prossima settimana vedranno la presenza sull'Italia di un debole campo di alta pressione che favorirà quindi un tempo stabile e asciutto con conseguente prolungamento della siccità che, in particolare al Nord-Ovest, sta diventando sempre più grave. Le regioni più occidentali continueranno a essere lambite dall'area depressionaria presente sulla Penisola Iberica ma con scarsi effetti, perlopiù costituiti dai venti di Scirocco che continueranno a lambire le nostre Isole maggiori.

In particolare, nella giornata di lunedì 14 marzo, avremo sulle regioni nord occidentali un cielo molto nuvoloso o coperto, con qualche precipitazione in Liguria, in particolare al mattino e neve oltre i 1000-1300 m nei vicini settori appenninici. Le nuvole interesseranno anche il nordovest della Toscana e l'est della Sardegna, dove si potranno osservare residue piogge nei settori sud-orientali. Nubi sparse in Emilia, nelle restanti zone della Toscana e nel settore ionico. Nel resto del Paese cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso. Temperature minime per lo più in aumento, ad eccezione della Sicilia; massime in lieve aumento un po’ ovunque seppur su valori ancora leggermente inferiori alle medie al Nord e nel settore peninsulare. Venti di Scirocco sui mari di ponente, fino a moderati sul Ligure, sul Tirreno occidentale e intorno alla Sicilia, da tesi a localmente forti in Sardegna. Qui i mari saranno da mossi a molto mossi, fino ad agitato il Canale di Sardegna. Poco mossi o localmente calmi invece l’Adriatico, l’alto Ionio e il Tirreno sud-orientale.

Da giovedì 17 marzo possibile svolta meteo sull'Italia con l'arrivo di qualche pioggia: la tendenza

Tra martedì 15 e mercoledì 16 marzo un po' di nuvole innocue, più o meno consistenti, potranno interessare le Isole, il settore ligure, la Toscana, il Lazio e il Nord-Est mentre sul resto d'Italia dovrebbero prevalere le schiarite. Da giovedì 17 possibili segnali di cambiamento con un aumento delle nuvole che potrebbe preludere l'arrivo di alcune precipitazioni nell'ultima parte di settimana. Si tratta comunque di un'evoluzione da confermare.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:39
Notizie
TendenzaMeteo: Ponte dell'Immacolata tra clima mite, piogge intense e neve. La tendenza
Meteo: Ponte dell'Immacolata tra clima mite, piogge intense e neve. La tendenza
Giovedì 8 dicembre tempo perlopiù stabile mentre dal pomeriggio e nella giornata di venerdì 9 un peggioramento interesserà il Centro-Nord: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 06 Dicembre ore 01:06

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154