FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo: da domenica 26 giugno Italia sempre più rovente. Oltre 40 gradi

Da domenica 26 giugno l'Anticiclone si espande in maniera più decisa anche al Nord. A inizio settimana si potranno superare i 40 gradi: la tendenza meteo
{icon.url}23 Giugno 2022 - ore 11:35 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
23 Giugno 2022 - ore 11:35 Redatto da Redazione Meteo.it

Da domenica 26 giugno l'anticiclone africano, comunque presente sulla parte meridionale dell'Italia, torna ad estendersi verso Nord in maniera più decisa. Questo rinforzo insisterà anche a inizio della prossima settimana. Rimangono ancora leggermente ai margini le regioni di Nord-Ovest che continueranno dunque a risultare più esposte a correnti instabili provenienti dall'Europa occidentale. In generale, dovrebbero esserci un po' più di nuvole nelle regioni nord occidentali e la possibilità appunto di alcuni rovesci o temporali. Insieme all'espansione dell'alta pressione, torna a risalire l'aria calda che interesserà dunque non solo le regioni del Sud ma gradualmente anche quelle del Centro e del Nord, specialmente il Nord-Est. Le temperature potrebbero superare i 40 gradi in alcune zone del Centro-Sud. Nella seconda parte della settimana, in base alle attuali proiezioni, sembra più probabile una prosecuzione dell'alta pressione al Sud mentre altrove bisognerà attendere i prossimi aggiornamenti. Il mese di giugno dovrebbe dunque chiudersi all'insegna di questa ondata di caldo in intensificazione.

Nel dettaglio, da domenica 26 giugno al Centro-Sud si avrà un tempo generalmente stabile con qualche strato nuvoloso in transito. Situazione in prevalenza stabile e soleggiata anche al Nord-Est, un po' più di nuvole si vedranno invece al Nord-Ovest. Nella giornata di domenica, dunque, tempo stabile ovunque con tanto sole e qualche velatura; qualche isolato temporale di calore potrebbe verificarsi solo nelle Alpi occidentali. Temperature in aumento, fino a punte di 34-35 al Nord, 36-38 al Centro-Sud e qualche locale punta vicina ai 40 gradi sulle Isole.

A inizio della prossima settimana insisterà il caldo africano al Centro-Sud mentre al Nord, martedì 28 giugno, non sono esclusi temporali: la tendenza meteo

Lunedì 27 giugno il contesto meteorologico non sarà molto diverso dal giorno precedente, con solo qualche annuvolamento in più sulle Alpi centro occidentali e una probabilità leggermente più elevata di qualche temporale, sempre a carattere isolato, sui rilievi di Piemonte e Val d'Aosta.

Martedì 28, invece, dovrebbe avvicinarsi in maniera un po' più decisa una perturbazione e quindi portare un aumento della nuvolosità su Alpi e Nord-Ovest e la possibilità di rovesci e temporali più diffusi sul settore alpino ma anche sulla pianura del Piemonte, con conseguente leggera flessione delle temperature al Nord-Ovest. La tendenza appena descritta presenta ancora un certo margine di incertezza, per maggiori dettagli invitiamo a seguire i prossimi aggiornamenti.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 11:43
Notizie
TendenzaMeteo: caldo intenso fino a martedì 5 luglio. Da mercoledì 6 graduale svolta
Meteo: caldo intenso fino a martedì 5 luglio. Da mercoledì 6 graduale svolta
Il caldo africano insisterà anche a inizio della prossima settimana sull'Italia. Da mercoledì 6 luglio inizia a farsi largo una tregua: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 01 Luglio ore 15:01

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154