FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Caldo estremo e possibili record: domani rischio di punte intorno ai 45 gradi! Le previsioni meteo e le zone più roventi

Il caldo estremo non dà tregua all'Italia, e nelle prossime ore potremo registrare temperature da record. Le previsioni meteo nei dettagli
17 Luglio 2023 - ore 12:45 Redatto da Redazione Meteo.it
17 Luglio 2023 - ore 12:45 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Tra oggi e mercoledì si conferma l'apice dell'ondata di caldo estremo che sta soffocando l'Italia, e secondo gli ultimi aggiornamenti meteo ci sarà il rischio concreto di registrare valori record, mai visti nel nostro Paese.

Il responsabile è il caldissimo anticiclone africano, che insiste sull'Italia accompagnato da una massa d'aria rovente: le temperature saliranno probabilmente fino a 40°C sulla bassa valle padana e fino a 43-46°C nelle aree interne del Centro-Sud e delle Isole maggiori.

Le previsioni meteo per martedì 18 luglio

Altra giornata di sole ed estremamente calda. Da segnalare solo qualche nube in sviluppo sull’arco alpino, con la possibilità di brevi rovesci o temporali fra pomeriggio e sera soprattutto sul settore centro-orientale. Nella notte qualche temporale potrebbe sconfinare verso l’alta pianura lombarda.

Temperature stazionarie o in leggero ulteriore aumento: valori massimi diffusamente superiori ai 35 gradi, con punte oltre i 40 gradi nelle aree interne del Centro-Sud e fino a 45-46 gradi nelle Isole; molto calde anche le ore notturne con valori minimi quasi ovunque superiori ai 20 gradi e in molte zone non al di sotto dei 25 gradi. Venti in generale deboli a regime di brezza, con qualche rinforzo di Maestrale intorno alla Puglia.

Le previsioni meteo per mercoledì 19 luglio

Tempo in gran parte soleggiato e molto caldo. Un po’ di nuvole interesseranno le Alpi e le aree limitrofe, con possibilità di isolati e brevi temporali, più probabili prima dell’alba e durante il pomeriggio. In tarda serata aumento dell’instabilità con possibile sviluppo di temporali localmente intensi fra Veneto e Friuli Venezia Giulia. Temperature sempre molto elevate sia nei valori minimi, sia nelle massime; possibili punte di 40 gradi nella bassa pianura padana, dai 40 ai 44 gradi nelle aree interne del Centro-Sud e localmente anche oltre nell’interno della Sardegna. Venti sempre deboli con locali rinforzi di brezza.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da giovedì 18 vortice ciclonico sull'Italia: la tendenza fino al weekend
Meteo, da giovedì 18 vortice ciclonico sull'Italia: la tendenza fino al weekend
Sull'Italia potrebbero persistere condizioni meteo instabili fino al weekend del 20-21 aprile: la tendenza
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 16 Aprile ore 00:12

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154