FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo: caldo anomalo fino ad Halloween 2022. Aumentano nebbie e smog

L'alta pressione africana insiste sul nostro Paese e sull'Europa centro orientale fino alla Scandinavia. Nebbie e smog in crescita: le previsioni meteo
{icon.url}26 Ottobre 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
26 Ottobre 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Tempo stabile, assenza di piogge e caldo fuori stagione insisteranno sull’Italia fino almeno a fine mese. L’alta pressione di matrice africana, infatti, rimane protesa verso il Mediterraneo tornando anche a rigonfiarsi verso gran parte del continente europeo, sempre associata ad una massa d’aria sub-tropicale. Nei prossimi giorni, almeno fino alla fine di ottobre, l’anomalia termica raggiungerà livelli eccezionali nei Paesi dell’Europa centro-orientale e in Scandinavia, con 10/12 gradi di scarto oltre la norma.

In Italia la stabilità atmosferica garantirà giornate soleggiate e clima molto mite con temperature di diversi gradi oltre la media, ma favorirà la formazione di nebbie nelle ore notturne e al mattino in pianura. Anche la concentrazione degli inquinanti atmosferici è destinata a crescere ulteriormente, specie in pianura padana e nelle aree urbane.

Le previsioni meteo per mercoledì 26 ottobre

Giornata stabile e prevalentemente soleggiata al Centro-Sud, salvo il transito di velature. Al Nord presenza di annuvolamenti a tratti compatti, in diradamento nelle ore centrali del giorno. Locali piogge fra Val d’Aosta e alto Piemonte in rapida attenuazione. Nebbie in graduale dissolvimento sulla pianura Padana orientale e nelle valli fra Toscana e Umbria.

Temperature massime ancora ben oltre la norma, per lo più comprese fra 22 e 27 gradi e punte di 28-30 gradi sulle Isole. Venti deboli, salvo locali rinforzi di Maestrale tra Canale d’Otranto e alto Ionio.

Le previsioni meteo per giovedì 27 ottobre

Altra giornata stabile con cielo sereno o poco nuvoloso in tutte le regioni; da segnalare la presenza di nebbie e foschie nella notte e in mattinata lungo la fascia centrale della pianura Padana fino alle coste dell’alto Adriatico e nelle valli di Umbria, Toscana e Lazio.

Prosegue il caldo anomalo, con temperature molto miti per il periodo, fino a punte di 28-29 gradi sulle Isole e 25-27 gradi nel settore tirrenico e al Sud. Venti deboli, con rinforzi di Maestrale sulla Puglia e nello Ionio.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:37
Notizie
TendenzaMeteo, via vai di perturbazioni ad inizio dicembre. Freddo al Nord con neve fino a 800 metri
Meteo, via vai di perturbazioni ad inizio dicembre. Freddo al Nord con neve fino a 800 metri
Venerdì 2 un nuovo impulso perturbato porterà piogge e nevicate: la tendenza meteo per inizio dicembre
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 30 Novembre ore 08:18

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154