FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, a Pasqua e Pasquetta Italia divisa tra piogge e caldo estivo

Italia divisa in due tra Pasqua e Pasquetta: piogge e tempo instabile al Nord e in parte del Centro, più sole e caldo estivo al Sud, con punte di 30 gradi. Le previsioni meteo
31 Marzo 2024 - ore 10:00 Redatto da Meteo.it
31 Marzo 2024 - ore 10:00 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

A Pasqua sull’Italia si faranno sentire gli effetti di due diverse perturbazioni, una in allontanamento e l’altra in arrivo proprio nel corso della giornata. Tuttavia gli effetti di queste perturbazioni si faranno sentire più che altro al Nord e su parte del Centro, mentre il Sud rimarrà ai margini della fase di maltempo. Ci attende quindi un’Italia divisa in due, con tempo nuvoloso e a tratti piovoso al Nord mentre al Sud le condizioni meteo saranno praticamente estive.

Nel dettaglio la perturbazione (numero 13 di marzo) che sta per abbandonare l’Italia porterà nuvole e un po’ di piogge più che altro al Nord e Toscana, con nuove nevicate sulle Alpi, ma solo a quote elevate; nel resto d’Italia il tempo risulterà in generale soleggiato e stabile, tra l’altro con caldi e intensi venti di Scirocco che spingeranno le temperature ben oltre la norma, con punte addirittura fino a 30 gradi all’estremo Sud.

La seconda perturbazione (la numero 14 del mese) arriverà nella seconda parte della giornata odierna e farà sentire i suoi effetti anche nel lunedì di Pasquetta, portando un po’ di instabilità, oltre che al Nord, anche su molte zone del Centro, mentre in gran parte del Sud il tempo rimarrà sostanzialmente soleggiato.

Da martedì 2 aprile è probabile una rimonta dell’alta pressione in grado di garantire qualche giorno di tempo più stabile con scarse precipitazioni e con un clima tipicamente primaverile.

Le previsioni meteo per Pasqua

Cielo nuvoloso e piogge intermittenti al Nord, con nevicate sulle zone alpine al di sopra di 1500-1800 metri. Alternanza tra sole e momenti nuvolosi su Toscana, Umbria, Marche e Sardegna, comunque con poche piogge per lo più concentrate sul nord della Toscana. Prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso sul resto d’Italia.

Temperature massime in leggero calo al Nord e regioni tirreniche, in ulteriore leggera crescita nelle regioni centrali adriatiche, Sud e Isole Maggiori: possibili punte di 29-30 gradi in Sicilia. Venti forti di Scirocco; mari in generale mossi o molto mossi, localmente anche agitati.

Le previsioni meteo per Pasquetta

A inizio giornata ancora piogge sparse su Alto Piemonte, Lombardia, Toscana, Umbria e al Nord-Est, ma con tempo in parziale miglioramento dal pomeriggio in Piemonte, Liguria di ponente, Pianura Padana occidentale. Si fanno meno diffuse le piogge anche sul resto del Nord e in Toscana; piogge sparse invece verso Lazio e Umbria; deboli e isolate su regioni adriatiche, Sardegna e nord della Campania. Nel resto del Sud e in Sicilia cielo poco nuvolosa.

Temperature in calo al Centro e in Sardegna, entro sera calo termico anche al Sud per l’arrivo di aria più fresca. Giornata ventosa: insisterà inizialmente lo Scirocco, in rotazione a venti di Libeccio nel corso del giorno.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da giovedì 18 vortice ciclonico sull'Italia: la tendenza fino al weekend
Meteo, da giovedì 18 vortice ciclonico sull'Italia: la tendenza fino al weekend
Sull'Italia potrebbero persistere condizioni meteo instabili fino al weekend del 20-21 aprile: la tendenza
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 15 Aprile ore 14:05

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154