FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo: a inizio settimana alta pressione lontana! Pioggia e un po' di neve

Martedì 15 novembre un'altra perturbazione (la n.5) raggiunge l'Italia a iniziare dalle regioni del Nord con un po' di neve sulle Alpi: la tendenza meteo
{icon.url}11 Novembre 2022 - ore 11:36 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
11 Novembre 2022 - ore 11:36 Redatto da Redazione Meteo.it

Lunedì 14 novembre ultimi effetti della perturbazione n.4, giunta nel weekend, con residue precipitazioni all'estremo Nord-Ovest, vale a dire Piemonte, Val d'Aosta e Lombardia nord occidentale; quota neve in calo fino a 1500 metri sulle Alpi centro occidentali. Nel resto d'Italia cielo molto nuvoloso con possibili piogge intermittenti nel settore del basso Tirreno, quindi Campania, Calabria e Sicilia tirrenica e Sardegna occidentale. Temperature massime in calo al Nord-Ovest e in Sardegna mentre al Sud e in Sicilia dovrebbero risalire; valori intorno alla media quasi dappertutto, ancora leggermente al di sopra sulla Sardegna; punte massime di 20-22 gradi tra la Calabria e le Isole.

Martedì 15 novembre si profila l'arrivo di un'altra perturbazione (la n.5 di novembre), con precipitazioni soprattutto dal pomeriggio al Nord-Ovest, Emilia, Toscana e Sardegna occidentale. Sulle Alpi centro occidentali neve oltre i 1700-1900 metri di quota. Altrove prevarranno le nuvole ma con scarso rischio di precipitazioni. Temperature massime in ulteriore calo su gran parte del Nord e sulla Toscana mentre in alcune zone si potranno avere dei rialzi, in particolare sul settore Adriatico e sulle Isole, per effetto dei venti meridionali; in Calabria e sulle Isole si potrebbero ancora superare i 20 gradi.

Nella parte centrale della settimana insisterà ancora la perturbazione numero 5 del mese con precipitazioni anche al Sud: la tendenza meteo

In base ai dati attualmente a disposizione, questa quinta perturbazione di novembre dovrebbe andare a interessare quasi tutte le regioni. Per cui, nella giornata di mercoledì 16 novembre saranno possibili piogge a carattere di rovescio sul Nord-Est e al Centro, soprattutto Marche, Umbria, Toscana, Lazio, Campania e Sardegna; tempo in deciso miglioramento al Nord-Ovest con schiarite sempre più ampie; schiarite alternate ad annuvolamenti anche nei settori tirrenici dell'estremo Sud e della Sicilia.

Tra la fine di mercoledì e la giornata di giovedì 17 novembre le precipitazioni potrebbero coinvolgere le regioni centrali adriatiche, gran parte del Sud e la Sicilia, anche sotto forma di rovesci. Tempo in miglioramento nelle restanti regioni. Nei giorni successivi non si esclude il passaggio di ulteriori perturbazioni con tendenza a un calo delle temperature nel weekend.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 13:02
Notizie
TendenzaMeteo: Ponte dell'Immacolata tra clima mite, piogge intense e neve. La tendenza
Meteo: Ponte dell'Immacolata tra clima mite, piogge intense e neve. La tendenza
Giovedì 8 dicembre tempo perlopiù stabile mentre dal pomeriggio e nella giornata di venerdì 9 un peggioramento interesserà il Centro-Nord: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 05 Dicembre ore 15:02

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154