FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, anche la prossima settimana temperature vicine a 30°C

Temperature con picchi di 30°C sulle Isole, in Puglia e valori oltre 25°C nel resto del Centro-Sud. Anomalie anche in montagna: zero termico oltre 3000 metri
{icon.url}22 Ottobre 2022 - ore 11:34 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
22 Ottobre 2022 - ore 11:34 Redatto da Redazione Meteo.it

L'alta pressione di matrice nord africana, accompagnata da una massa d'aria decisamente mite ed intervallata solo sporadicamente da alcuni sistemi nuvolosi più o meno significativi più che altro al Nord, segnerà la scena meteo dell'Italia anche la prossima settimana.

Martedì 25 ottobre ancora molte nuvole al Nord, più compatte sulla Pianura Padana centrale e all’estremo Nord-Est con qualche sporadica pioggia nel Golfo di Trieste e nella zona tra Levante Ligure ed alta Toscana; parziali schiarite sulle Alpi centro-occidentali. Velature sulle regioni centrali, in prevalenza sereno o poco nuvoloso nel resto dell’Italia.

Da mercoledì 26 anche al Nord la nuvolosità tenderà ad attenuarsi ma aumenterà il rischio di formazione di nebbie nelle ore più fredde, in particolare tra Emilia e Veneto; sul resto d’Italia avremo un tempo in prevalenza soleggiato con un clima moto mite e temperature ben al di sopra della media per la persistenza di una massa di aria di origine sub-tropicale che nella seconda parte della settimana riuscirà addirittura ad espandersi temporaneamente sull’Europa centrale e sulla Scandinavia determinando in gran parte del continente, una breve fase di marcata anomalia termica.

Nel nostro Paese le temperature diurne potrebbero raggiungere punte intorno ai 30 gradi sulle Isole, in Puglia e valori oltre i 25 gradi nel resto del Centro-Sud. L’eccezionalità delle temperature si manifesterà anche sulle Alpi dove lo zero termico resterà a quote superiori i 3000 metri.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:35
Notizie
TendenzaMeteo: tra martedì 6 e mercoledì 7 fase più stabile. Peggiora l'8 dicembre? La tendenza
Meteo: tra martedì 6 e mercoledì 7 fase più stabile. Peggiora l'8 dicembre? La tendenza
Tra martedì 6 e mercoledì 7 dicembre tempo più stabile sull'Italia ma un nuovo peggioramento potrebbe segnare la Festa dell'Immacolata: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 02 Dicembre ore 23:43

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154