FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, prosegue il caldo anomalo con valori anche oltre 25°C

Il clima mite per la stagione sembra destinato a proseguire anche nel resto della settimana: nelle aree più soleggiate i valori saranno fino a 3-5°C sopra le medie
{icon.url}4 Ottobre 2022 - ore 12:30 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
4 Ottobre 2022 - ore 12:30 Redatto da Redazione Meteo.it

Prosegue la fase anticiclonica sull’Italia con le temperature che, dopo un temporaneo e lieve calo dovuto a infiltrazioni di aria leggermente più fresca proveniente dai Balcani, tornano a salire. La stabilità atmosferica favorisce molte schiarite ma anche il ristagno di un po’ di umidità a quote medio-basse, in particolare in Val Padana dove localmente si formano strati di nubi basse e qualche nebbia notturna lungo il Po.

Il clima mite per la stagione sembra destinato a proseguire anche nel resto della settimana dove nelle aree più soleggiate i valori saranno fino a 3-5 gradi sopra le medie stagionali; punte pomeridiane intorno ai 25 gradi, in particolare nel settore tirrenico e nelle Isole. La massa d’aria sarà “calda” anche in quota con lo zero termico diffusamente sopra i 3500 metri e fino a toccare i 4000-4200 metri.

Le previsioni meteo per mercoledì 5 ottobre

Tempo soleggiato su gran parte dell’Italia. Strati di nubi basse a tratti anche compatti potranno interessare la fascia prealpina e le pianure vicine, specie del Piemonte e delle Venezie. Altrove ampie schiarite con qualche nuvola sparsa tra le zone interne e meridionali delle Isole e qualche velatura in arrivo nella seconda parte della giornata sull’Adriatico e al Sud. All’alba possibili banchi di nebbia in diradamento lungo il Po e nelle valli interne della Toscana e dell’Umbria.

Temperature massime stazionarie o in leggero aumento: valori per lo più tra 21 e punte intorno ai 25 gradi. Venti moderati da est nel Canale di Sardegna, da nordest tra basso Adriatico e Ionio.

Le previsioni meteo per giovedì 6 ottobre

Altra giornata stabile e prevalentemente soleggiata. Nubi sparse saranno possibili nel sud della Sardegna e al mattino anche nelle Venezie con possibili banchi di nebbia in diradamento tra il basso Veneto e l’Emilia. Altrove cielo per lo più sereno o al più temporaneamente velato.

Temperature stabili o in ulteriore lieve aumento con valori massime per lo più sopra le medie stagionali e punte fino ai 25-27 gradi. Ancora un po’ di vento nel Canale di Sardegna, intorno al Salento e sullo Ionio.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:35
Notizie
TendenzaMeteo: tra martedì 6 e mercoledì 7 fase più stabile. Peggiora l'8 dicembre? La tendenza
Meteo: tra martedì 6 e mercoledì 7 fase più stabile. Peggiora l'8 dicembre? La tendenza
Tra martedì 6 e mercoledì 7 dicembre tempo più stabile sull'Italia ma un nuovo peggioramento potrebbe segnare la Festa dell'Immacolata: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 03 Dicembre ore 00:28

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154