FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, la prossima settimana prevalenza di sole e caldo sopportabile

Anticiclone sul Centro-Nord e in Sardegna. Il Sud e la Sicilia vedranno qualche episodio di instabilità, per lo più nelle zone interne montuose. Caldo senza eccessi
{icon.url}19 Agosto 2022 - ore 11:48 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
19 Agosto 2022 - ore 11:48 Redatto da Redazione Meteo.it

All'inizio della prossima settimana avremo prevalenti condizioni anticicloniche sull'Italia, con conseguente stabilità atmosferica, in particolare sulle regioni centro-settentrionali e in Sardegna. Il Sud e la Sicilia rimarranno invece un po' più ai margini dell'alta pressione e con un tempo influenzato da una debole circolazione ciclonica in quota che potrà dare luogo a qualche episodio di instabilità, per lo più nelle zone interne montuose.

Nel dettaglio lunedì 22 agosto sarà una giornata ben soleggiata al Centro-Nord e in Sardegna: al mattino qualche addensamento lungo le coste del medio Adriatico e velature passeggere in transito al Nord-Ovest; in giornata qualche cumulo innocuo in sviluppo localmente a ridosso dei monti. Qualche annuvolamento in più invece al Sud e in Sicilia, in particolare al mattino nel versante tirrenico della Calabria e della Sicilia, nel pomeriggio nelle zone interne con lo sviluppo di qualche breve rovescio o temporale nel Gargano, sull’Appennino calabro-lucano e nell’est della Sicilia. Non si esclude qualche isolato sconfinamento dei fenomeni fino alle coste del basso Ionio.

Temperature senza grandi variazioni, con caldo ancora vicino alla norma; massime comprese tra 28 e punte di 32-33 gradi. Venti di Maestrale in parziale attenuazione al Sud e nelle Isole, ancora moderati in particolare in Puglia, Lucania, basso Adriatico, alto Ionio, Mare di Sardegna e canali delle Isole dove i mari saranno da mossi a localmente molto mossi. Fino a mosso anche il medio Adriatico e il Tirreno sud-occidentale, poco mossi i restanti settori.

Martedì 23 agosto l’instabilità al Sud risulterà più accentuata con la possibilità già al mattino di qualche rovescio o temporale sulla Puglia e nel pomeriggio, in forma più diffusa, tra Salento, Lucania, bassa Campania, Calabria e nord-est della Sicilia. Sarà un’altra giornata di sole decisamente diffuso al Centro-Nord e in Sardegna.

Temperature massime in lieve calo nelle aree più instabili del Sud, altrove caldo inalterato; ancora un po’ ventilato in Puglia e nelle Isole.

Nei giorni successivi tenderà ad attenuarsi l’instabilità anche al Sud con temperature in lieve aumento un po’ dappertutto ma con punte difficilmente oltre i 34-35 gradi.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 15:10
Notizie
TendenzaMeteo, alta pressione latitante e nuova fase di maltempo
Meteo, alta pressione latitante e nuova fase di maltempo
Tra giovedì 29 e venerdì 30 settembre nuova ondata di maltempo. Rischio di fenomeni persistenti, temporali e nubifragi sulle regioni tirreniche. Venti forti
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 26 Settembre ore 21:30

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154