FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo 6 ottobre: calo termico e nuove piogge, sulle Alpi torna la neve

Una nuova perturbazione avanza sull'Italia: porterà piogge, aria fredda e neve sulle Alpi. Gli aggiornamenti meteo
{icon.url}6 Ottobre 2021 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
6 Ottobre 2021 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Una nuova perturbazione (la numero 2 di ottobre) porterà sull’Italia un vortice di bassa pressione che resterà quasi stazionario a ridosso della Penisola per alcuni giorni, richiamando nel frattempo aria più fredda. Nuove piogge sono quindi attese tra mercoledì 6 ottobre e giovedì 7 su gran parte d’Italia, fatta eccezione per Nord-Ovest e Sardegna, mentre venerdì il maltempo insisterà più che altro al Sud e medio versante adriatico.

Dal punto di vista delle temperature, dopo un inizio di settimana ancora relativamente mite per via delle tiepide correnti sciroccali, in questa parte centrale della settimana si osserverà un progressivo calo termico, con il clima che diverrà più autunnale.

Le previsioni meteo per mercoledì 6 ottobre

Mercoledì prevalenza di tempo bello all’estremo Nord-Ovest. Nuvole altrove, con piogge sparse che nel corso del giorno bagneranno quasi tutte le regioni a eccezione della Sardegna; possibili nevicate sulle Alpi Centro-Orientali oltre 1800-2000 metri.

Temperature in generale diminuzione. Ventoso per venti occidentali sui mari e sulle regioni di ponente, meridionali su Ionio e Adriatico. Agitato il Mar Ligure, localmente mossi o molto mossi i restanti bacini.

Le previsioni meteo per giovedì 7 ottobre

Giovedì tempo bello al Nord-Ovest e in Sardegna. Nuvole nel resto d’Italia: piogge sparse al Centro-Sud e, a carattere più isolato, anche su Friuli e Venezia Giulia.

Temperature in ulteriore calo al Centro-Sud e vicine alla norma in quasi tutta Italia. Giornata ventosa.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:52
Notizie
TendenzaMeteo, dal 1 dicembre rialzo delle temperature e nuove piogge in vista
Meteo, dal 1 dicembre rialzo delle temperature e nuove piogge in vista
Correnti atlantiche si attiveranno a inizio dicembre: aria più mite ma anche nuova perturbazione in arrivo sull'Italia da giovedì 2. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 29 Novembre ore 10:34

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154