FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, 6 novembre con piogge residue poi migliora

Vortice ciclonico in allontanamento dall'Italia con conseguente miglioramento dal 6 novembre: poche piogge sulle regioni del Sud. Le previsioni meteo
6 Novembre 2022 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
6 Novembre 2022 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L’intensa perturbazione atlantica (la n. 2 di novembre) accompagnata da una massa d’aria fredda di origine polare marittima proseguirà il suo percorso verso la Grecia dove il conseguente peggioramento potrebbe causare delle criticità. Sull’Italia si andrà incontro, invece, ad un graduale miglioramento, a parte le ultime precipitazioni che interesseranno il settore del medio Adriatico, il Sud e la Sicilia in esaurimento già nella mattinata di domenica 6 novembre. Anche i venti e il moto ondoso dei mari tenderanno ad attenuarsi progressivamente a partire dalle zone più settentrionali del Paese. Dopo questa fase piuttosto dinamica, a inizio settimana si conferma il ritorno dell’alta pressione con il conseguente ripristino di condizioni più stabili accompagnate anche da un leggero rialzo termico.

Le previsioni meteo per domenica 6 novembre

Ancora nuvoloso sulle regioni del medio Adriatico, al Sud e in Sicilia, con isolate piogge inizialmente su Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia settentrionale, ma in esaurimento già in mattinata, a parte qualche residua precipitazione che resisterà in giornata fra Calabria e Sicilia. Nel resto del Paese tempo generalmente soleggiato con al massimo qualche velatura al Nord.

Temperature minime in ulteriore calo, con un po’ di freddo mattutino al Centro-Nord; massime in lieve calo al Nord, stazionarie o in leggera risalita al Centro-Sud e generalmente comprese tra 15 e 22 gradi. Venti settentrionali in attenuazione, con ultime raffiche fino a 50-60 Km/h al Centro-Sud. Mari mossi o molto mossi, localmente ancora agitato il Canale di Sicilia, ma con tendenza a un’attenuazione del moto ondoso.

Le previsioni meteo per lunedì 7 novembre

Tempo stabile e soleggiato in gran parte d’Italia, con solo qualche annuvolamento più significativo fra Levante ligure e Toscana, nel settore del basso Tirreno orientale e in Sardegna. Temperature massime stazionarie o in leggero rialzo, con valori fra 15 e 21 gradi, e punte di 22-23 gradi su Calabria e Isole. Venti deboli con locali rinforzi al Sud e sul Ligure. Localmente mossi i mari meridionali e il mar Ligure, calmi o poco mossi gli altri bacini.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, ancora piogge e aria fredda nei prossimi giorni: la tendenza fino al 25 aprile
Meteo, ancora piogge e aria fredda nei prossimi giorni: la tendenza fino al 25 aprile
Via vai di perturbazioni e aria fredda: lo scenario meteo resta molto variabile almeno fino al 25 aprile. La tendenza e le zone a rischio pioggia
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 20 Aprile ore 06:12

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154