FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, dal 6 febbraio tempo in peggioramento: in arrivo un'intensa perturbazione

Mentre l'alta pressione protegge ancora il Centro-Sud, con condizioni meteo stabili e caldo anomalo, sabato osserveremo i primi segnali di peggioramento al Nord. Nella giornata di domenica la perturbazione attraverserà il Paese, determinando maltempo localmente intenso
{icon.url}6 Febbraio 2021 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
6 Febbraio 2021 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Nella giornata di sabato 6 febbraio l'alta pressione resisterà sul Centro-Sud e le Isole maggiori, determinando condizioni meteo stabili e temperature eccezionalmente elevate. Ma una perturbazione si sta avvicinando all'Italia, e farà sentire i primi effetti al Nord-Ovest per poi attraversare tutto il Paese nella giornata di domenica.

Il suo transito sarà accompagnato da un sensibile peggioramento delle condizioni meteo, con piogge a tratti intense in particolare al Centro-Nord, sul basso versante tirrenico e sulle Isole maggiori. L'Italia sarà sferzata anche da venti intensi e assisteremo a un generale abbassamento delle temperature.

Le previsioni meteo per sabato 6 febbraio

Condizioni meteo stabili al Centro-Sud e sulle Isole, con prevalenza di cielo soleggiato. Nuvole e nebbie insistenti al Nord: al mattino qualche pioviggine in Piemonte; nel pomeriggio deboli piogge su Valle d’Aosta, Piemonte e Liguria, con nevicate sulle Alpi oltre 1800 metri. In serata piogge sparse, da deboli a moderate, su tutto il Nord-Ovest, con neve oltre 1600-1800 metri.

Temperature stazionarie o in leggero aumento, anche oltre i 20 gradi al Sud e sulle Isole, con picchi fino a 25 gradi. Moderati venti di Scirocco su mari di ponente e Ionio.

Le previsioni meteo per domenica 7 febbraio

Si profila una domenica con nuvole ovunque, con poche temporanee schiarite. Nel corso del giorno piogge su tutto il Centro-Nord, Campania, Calabria Tirrenica, Sicilia e Sardegna, tra sera e notte in estensione anche alle rimanenti regioni; neve sulle Alpi oltre i 1400-1600 metri.

Temperature in calo in gran parte d’Italia, ma con valori ancora in generale sopra la media. Venti intensi di Scirocco, specie sull’Adriatico e al Sud; mari mossi o molto mossi.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 18:38
Notizie
TendenzaMeteo, caldo e temporali anche dopo il weekend del 24-25 luglio
Meteo, caldo e temporali anche dopo il weekend del 24-25 luglio
L'anticiclone africano dominerà la scena meteo al Centro-Sud anche nei prossimi giorni, mentre il Nord dovrà fare ancora i conti con i temporali
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 23 Luglio ore 21:42

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154