FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, 5 giugno con caldo intenso e rischio temporali su parte del Nord

Domenica 5 giugno breve fase temporalesca al Nord e possibili grandinate. Caldo anomalo al Centro-sud e Isole con punte oltre 35°C. Gli aggiornamenti meteo
{icon.url}5 Giugno 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
5 Giugno 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

La seconda ondata di caldo della stagione proseguirà anche domenica al Centro-Sud, dove insiste una massa d’aria di origine africana caratterizzata da temperature fino a 10/12 gradi più alte della norma stagionale. Questa anomalia sta dando luogo a temperature massime localmente superiori ai 35 gradi, con punte di 38 gradi al Sud e fino a 40 gradi nell’interno della Sardegna e della Sicilia. Clima estivo e afoso anche nelle regioni del Nord, che restando ai margini dell’anticiclone, sono interessate da un flusso di aria più umida atlantica lungo il quale scorrono dei sistemi perturbati. In particolare la perturbazione numero 2 di giugno attraverserà nel corso della giornata di domenica le regioni settentrionali, portando una breve fase temporalesca, con fenomeni anche in pianura e in qualche caso di forte intensità. Ad inizio settimana il caldo inizierà ad attenuarsi al Centro-Sud grazie all’arrivo di un po’ di Maestrale che farà affluire aria meno calda: le temperature pur rimanendo elevate e oltre la norma perderanno diversi gradi rispetto ai picchi del fine settimana. Un’altra e più intensa perturbazione, con aria decisamente più fresca atlantica, raggiungerà il Nord Italia martedì, per spingersi poi mercoledì verso il Centro-Sud, dove il tempo diverrà più instabile. Il caldo africano quindi si attenuerà al Centro-Sud nel corso della prima parte della settimana: entro mercoledì terminerà l’ondata di caldo.

Meteo, le previsioni per domenica 5 giugno

Domenica tempo più instabile nelle regioni settentrionali, con i primi rovesci e temporali al mattino in Valle d’Aosta, Alpi piemontesi e Alpi nord-occidentali della Lombardia; cielo in prevalenza poco nuvoloso a inizio giornata nel resto del Nord, al Centro e in Sardegna, sereno al Sud e in Sicilia. Nel pomeriggio nubi e temporali su Alpi, Piemonte, Lombardia e Veneto occidentale; in serata i fenomeni si concentreranno sulle Alpi Orientali e in Friuli. I temporali potranno essere di forte intensità, con rischio di locali grandinate e forti raffiche. Al Centro-Sud nel pomeriggio qualche nuvola in più attraverserà la Sardegna e parte delle regioni peninsulari. Temperature in calo nelle zone alpine e al Nord-Ovest; punte di 34 gradi in Emilia, fino a 33/35 gradi al Centro e localmente poco superiori al Sud e nelle Isole. Venti in prevalenza deboli.

Meteo, le previsioni per lunedì 6 giugno

Lunedì tempo di nuovo stabile e soleggiato da nord a sud; solo in serata sarà possibile lo sviluppo di qualche temporale sui settori più settentrionali delle Alpi, specie in Alto Adige. Temperature minime in calo al Nord; massime in contenuta diminuzione al Centro, in particolare nelle regioni adriatiche, e in Sardegna. Venti da deboli a moderati di Maestrale in Adriatico e sulle isole maggiori.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:25
Notizie
TendenzaMeteo, per sapere il tempo del weekend dell'8-9 ottobre clicca qui
Meteo, per sapere il tempo del weekend dell'8-9 ottobre clicca qui
Nel fine settimana l'alta pressione tenderà ad indebolirsi: aumento della nuvolosità al Centro-Nord ma non sono previste piogge significative. Clima ancora mite
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 06 Ottobre ore 00:20

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154