FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, 4 novembre con piogge e forti temporali. Torna la neve sulle Alpi

Venerdì 4 novembre fase di maltempo con rischio di forti piogge, imbiancate le Alpi. Clima ancora caldo al Sud e Sicilia con 25 gradi. Le previsioni meteo
3 Novembre 2022 - ore 12:38 Redatto da Redazione Meteo.it
3 Novembre 2022 - ore 12:38 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Un’intensa perturbazione (la n. 2 di novembre) sta in queste ore attraversando l’Italia portando condizioni meteo perturbate con piogge anche intense, neve copiosa ad alta quota sulle Alpi, venti in deciso rinforzo e mari fino ad agitati; tra l’alto è accompagnata da aria più fresca che entro sabato farà calare le temperature anche al Centro-Sud con valori che si porteranno vicino alle medie del periodo. L’ingresso di questa perturbazione atlantica nel Mediterraneo occidentale sarà responsabile della formazione di un intenso vortice ciclonico che si muoverà verso il Sud Italia e la Sicilia. Il fine settimana sarà caratterizzato da piogge sparse sulle regioni del medio Adriatico, su quelle meridionali e in Sicilia; il tempo migliorerà invece al Nord, sulle regioni centrali tirreniche e in Sardegna. Soffierà molto vento, localmente fino a burrascoso, e i mari saranno molto mossi o agitati. Ad inizio settimana grazie all’allontanamento della perturbazione verso la Grecia il tempo migliorerà anche al Centro-Sud.

Le previsioni meteo per venerdì 4 novembre

Venerdì al mattino ampie schiarite nell’estremo Nord-Ovest, all’estremo Sud e in Sicilia; molte nuvole altrove con piogge sparse su Lombardia, Nord-Est, Centro, Campania, Puglia settentrionale e Sardegna. Nel pomeriggio schiarite ampie su Nord-Ovest, Emilia Romagna, regioni centrali tirreniche, nord delle Marche e settori ionici; instabile altrove con rischio di piogge sparse. In serata rovesci e temporali al Sud, Sicilia, Sardegna, Liguria e Toscana. Neve sulle Alpi centro-orientali localmente fino a 1500-1600 metri. Venti in deciso rinforzo. Mari mossi o molto mossi. Temperature in sensibile calo in Sardegna, senza grandi variazioni altrove; all’estremo Sud e in Sicilia valori fino a 24-25 °C.

Le previsioni meteo per sabato 5 novembre

Sabato tempo prevalentemente soleggiato al Nord, Toscana, Umbria, Lazio e Sardegna ma con residue piogge al mattino sull’Emilia orientale e in Romagna. Molte nuvole sul resto d’Italia con piogge sparse, localmente moderate o forti, su regioni centrali adriatiche, al Sud e Sicilia dove le temperature subiranno un sensibile calo. Temperature senza grandi variazioni nel resto d’Italia. Venti da moderati a forti in Liguria, Adriatico settentrionale e al centro-Sud. Mari mossi o molto mossi, fino a molto agitati il Mare e canale di Sardegna e il Canale di Sicilia.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: stop al freddo nel weekend, ma arriva ancora qualche pioggia. La tendenza da sabato 27 aprile
Meteo: stop al freddo nel weekend, ma arriva ancora qualche pioggia. La tendenza da sabato 27 aprile
Gli aggiornamenti meteo confermano che già dal 25 aprile si attenua l'afflusso di aria fredda, con temperature anche oltre la norma nel weekend
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 25 Aprile ore 06:26

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154